COME TI POSSIAMO AIUTARE?

centralino

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

PRENOTAZIONI PRIVATE

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online CLICCANDO QUI

INTERNATIONAL PATIENTS

+39 02 8224 7038

Working hours: Monday to Friday, 9 a.m. – 5 p.m. (Italian time)

cancer center
+39 02 8224 6280
Cardio Center
+39 02 8224 4330
centro obesità
+39 02 8224 6970
centro oculistico
+39 02 8224 2555
fertility center
+39 02 8224 4646
centro odontoiatrico
+39 02 8224 6868
Centro per le malattie infiammatorie croniche dell’intestino
+39 02 8224 8282
Lab Centro Diagnostico Privato
+39 02 8224 8224
Ortho center
+39 02 8224 8225

Coenzima Q10

Che cos’è il coenzima Q10?

Il coenzima Q10 (o ubichinolo) è una molecola presente in tutto l’organismo e particolarmente abbondante nel cuore, nel fegato, nei reni e nel pancreas.


A cosa serve il coenzima Q10?

Il coenzima Q10 è fondamentale per il corretto funzionamento di molti organi e per lo svolgimento di numerose reazioni chimiche che hanno luogo nell’organismo. Simile a una vitamina, aiuta a rifornire le cellule di energia, sembra esercitare un’azione antiossidante ed è carente in presenza di alcune patologie.

La sua assunzione viene proposta contro problemi cardiovascolari, diabete, disturbi gengivali, Parkinson, distrofia muscolare, sindrome da affaticamento cronico, malattia di Lyme, malattia di Huntington e tumore al seno. Inoltre viene utilizzato per aumentare le energie e la resistenza allo sforzo fisico e per rinforzare il sistema immunitario.

Non risulta però che l’Efsa (l’Autorità europea per la sicurezza alimentare) abbia approvato claim che giustifichino queste proposte d’uso, anzi, ha negato l’autorizzazione ai claim secondo cui:

  • è necessario per il metabolismo energetico e la trasformazione del cibo in energia;
  • supporta la produzione di energia e stimola le capacità fisiche e intellettive;
  • mantiene il cuore e il cervello in salute e può aiutare a mantenere la pressione sanguigna e il colesterolo a livelli salutari;
  • previene la fatica;
  • riduce l’incidenza di tumori;
  • attiva la catena metabolica;
  • agisce come un antiossidante e aiuta a proteggere dall’ossidazione dei lipidi e dai radicali liberi;
  • supporta la salute digestiva, epatica e del sistema immunitario;
  • contribuisce alla resistenza allo stress;
  • è vitaminizzante.

Avvertenze e possibili controindicazioni

Il coenzima Q10 potrebbe ridurre l’efficacia di alcuni farmaci chemioterapici, aumentare l’effetto degli antipertensivi e ridurre l’efficacia del warfarin.

Assunto per via orale o applicato sulle gengive, il coenzima Q10 è considerato un ingrediente sicuro. Tuttavia può scatenare lievi effetti collaterali come fastidi allo stomaco, perdita dell’appetito, nausea, vomito o diarrea. Inoltre può scatenare rash cutanei e abbassare la pressione.

La sua assunzione potrebbe essere controindicata durante l’allattamento e la chemioterapia e in caso di problemi di pressione o interventi chirurgici programmati.

 

 

Disclaimer 

Le informazioni riportate rappresentano indicazioni generali e non sostituiscono in alcun modo il   parere medico. Per garantirsi un’alimentazione sana ed equilibrata è sempre bene affidarsi ai   consigli del proprio medico curante o di un esperto di nutrizione.