COME TI POSSIAMO AIUTARE?

Centralino
+39 02 8224 1

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

Prenotazioni Private
+39 02 8224 8224

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online

Centri

Ortho Center
02 8224 8225
Cancer Center
02 8224 6280
Fertility Center
02 8224 4646
Centro Odontoiatrico
0282246868
Cardio Center
02 8224 4330
Centro Obesità
02 8224 6970
Centro Oculistico
02 8224 2555
Centro Diagnostico Privato
02 8224 2100

Bocca di leone

Che cos’è la bocca di leone?

La bocca di leone (nome botanico Antirrhinum majus) è una pianta perenne appartenente alla famiglia delle Scrophulariacee. I principi attivi con potenzialità terapeutiche sono contenuti perlopiù nelle foglie e nei fiori: la pianta viene raccolta in estate, quando è in fiore, e viene fatta essiccare per poi essere utilizzata. Ne è molto diffuso l'impiego sotto forma di infusi e decotti.

A cosa serve la bocca di leone?

Diverse sono le proprietà benefiche che nel tempo sono state ascritte alla bocca di leone. Grazie alla presenza al suo interno di sostanze come mucillagini e glicosidi, questa pianta risulta avere proprietà lenitive, emollienti e antinfiammatorie: per queste sue caratteristiche la bocca di leone viene utilizzata in caso di scottature solari ed eritemi (mediante impiego topico), e contro le emorroidi. Consumata sotto forma di infuso, risulta utile per lenire le infiammazioni in generale e le ulcere del cavo orale in particolare. La bocca di leone sembrerebbe inoltre comportare un aumento della diuresi e della sudorazione. Tradizionalmente questa pianta viene inoltre utilizzata per ottenere effetto antistaminico.

Avvertenze e possibili controindicazioni della bocca di leone

L'assunzione di bocca di leone effettuata alle dosi consigliate e in modo appropriato non presenta generalmente controindicazioni. È bene che ci si astenga dall'assunzione di preparati a base di questa pianta in caso di ipersensibilità certa o presunta: in particolare avvertire tempestivamente il medico nel caso in cui si noti un qualsiasi sintomo di reazione allergica, soprattutto se grave (rash cutaneo, prurito, gonfiore specialmente se a carico di viso, lingua o gola, forti capogiri, problemi di respirazione).

 

 

Disclaimer 

Le informazioni riportate rappresentano indicazioni generali e non sostituiscono in alcun modo il   parere medico. Per garantirsi un’alimentazione sana ed equilibrata è sempre bene affidarsi ai   consigli del proprio medico curante o di un esperto di nutrizione.

 

Prenota una visita
I numeri di Humanitas
  • 2.3 milioni visite
  • +56.000 pazienti PS
  • +3.000 dipendenti
  • 45.000 pazienti ricoverati
  • 780 medici