COME TI POSSIAMO AIUTARE?

Centralino
+39 02 8224 1

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

Prenotazioni Private
+39 02 8224 8224

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online

Centri

IBD Center
0282248282
Dipartimento di Gastroenterologia
02 8224 8224
Ortho Center
02 8224 8225
Cancer Center
02 8224 6280
Fertility Center
02 8224 4646
Centro Odontoiatrico
0282246868
Cardio Center
02 8224 4330
Centro Obesità
02 8224 6970
Centro Oculistico
02 8224 2555

Carbossiemoglobina

Cos’è la carbossiemoglobina (COHb) e perché si esegue il test per quantificare la concentrazione di COHb nel sangue?

La carbossiemoglobina (COHb) si forma dal legame del monossido di carbonio (CO) con l’emoglobina dei globuli rossi, che è superiore di oltre 200 volte all’ossigeno e, una volta formata, non consente all’ossigeno di legarsi durante la respirazione e venir trasportato ai tessuti. Questo processo provoca una carenza di ossigeno nei tessuti dell’organismo, detta ipossia, che peggiora con l’aumentare dei legami COHb.

Un’intossicazione da CO si verifica a causa di un’esposizione a fumi di combustione, come nel caso del fumo di sigaretta, che è strettamente associato all’aumento di COHb.

Cosa significa il risultato del test?

Una percentuale elevata di legami COHb indica una possibile intossicazione, che può manifestarsi con sintomi come

Come avviene l’esame?

Il test viene eseguito mediante prelievo di sangue arterioso o venoso.

Sono previste norme di preparazione?

L’esame va effettuato al mattino a distanza di dodici ore dall’ultimo pasto. 

Si ricorda che i risultati degli esami di laboratorio devono essere inquadrati dal medico, tenendo conto di eventuali farmaci assunti, prodotti fitoterapici e della storia clinica​.

Prenota una visita
I numeri di Humanitas
  • 2.3 milioni visite
  • +56.000 pazienti PS
  • +3.000 dipendenti
  • 45.000 pazienti ricoverati
  • 800 medici