COME TI POSSIAMO AIUTARE?

Centralino
+39 02 8224 1

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

Prenotazioni Private
+39 02 8224 8224

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online

International Patients
+39 02 8224 6579

Working hours: Monday to Friday, 9 a.m. – 5 p.m. (Italian time)

Centri

Ortho Center
02 8224 8225
Cancer Center
02 8224 6280
Fertility Center
02 8224 4646
Neuro Center
02 8224 8201
Cardio Center
02 8224 4330
Centro Obesità
02 8224 6970
Centro Oculistico
02 8224 2555

Sistema immunitario-ematologico

Il sistema immunitario può essere considerato l'arma che l'organismo ha a disposizione contro i microbi responsabili di malattie. È formato da tessuti e da cellule che circolano nel sistema linfatico e in quello circolatorio, insieme agli altri elementi cellulari di cui si occupa l'ematologia: i globuli rossi e le piastrine.

Che cos'è il sistema immunitario-ematologico?

Il sistema immunitario è formato sia da meccanismi di difesa non specifici (l'immunità innata), sia da meccanismi di difesa altamente specializzati che conferiscono resistenza contro particolari patogeni (l'immunità specifica).

L'immunità innata

L'immunità innata è resa possibile da diversi meccanismi: la pelle, che costituisce una vera e propria barriera all'ingresso dei patogeni; il muco, in grado di intrappolare i microbi; la saliva e i succhi gastrici che aiutano a difendere l'organismo in modo non specifico. Esiste, poi, una linea di difesa nel sangue, dove sono presenti globuli bianchi e molecole prodotte da cellule e tessuti che aiutano a sbarazzarsi di microbi pericolosi per la salute.

L'immunità specifica

L'immunità specifica è invece associata all'attività di un tipo specifico di globuli bianchi, i linfociti. Questi ultimi si trovano sia nel sangue sia in tessuti specializzati localizzati negli organi del sistema linfatico: linfonodi, milza e timo.

Le cellule dell'immunità circolano nell'organismo attraverso i vasi linfatici (nella linfa) e i vasi sanguigni (nel sangue). C'è, però, anche un altro fattore che collega linfa e sangue: la maggior parte dei globuli bianchi viene prodotta dal sistema emopoietico, che si occupa anche della sintesi degli altri elementi figurati del sangue: globuli rossi e piastrine.

A cosa serve il sistema immunitario-ematologico?

Il sistema immunitario è l'arma di difesa dell'organismo contro i patogeni che potrebbero scatenare malattie. Per farlo sfrutta sistemi meccanici (come la pelle e il muco), cellule (i globuli bianchi) e molecole prodotte da cellule e tessuti.

Alcune cellule agiscono in modo specializzato, riconoscendo particolari patogeni e creando una "memoria" della loro esistenza, in modo da poterli riconoscere e affrontare più efficacemente in caso di un nuovo incontro.

Nel sangue sono inoltre presenti i globuli rossi e le piastrine. I primi permettono all'ossigeno raccolto nei polmoni di essere distribuito a tutte le cellule e, allo stesso tempo, di raccogliere l'anidride carbonica prodotta da queste e trasportarla ai polmoni per eliminarla. Le seconde, invece, permettono di riparare eventuali lesioni e di evitare così emorragie pericolose per la salute.

Prenota una visita
I numeri di Humanitas
  • 2.3 milioni visite
  • +56.000 pazienti PS
  • +3.000 dipendenti
  • 45.000 pazienti ricoverati
  • 780 medici