COME TI POSSIAMO AIUTARE?

centralino

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

PRENOTAZIONI PRIVATE

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online CLICCANDO QUI

cancer center
+39 02 8224 6280
Cardio Center
+39 02 8224 4330
centro obesità
+39 02 8224 6970
centro oculistico
+39 02 8224 2555
fertility center
+39 02 8224 4646
centro odontoiatrico
+39 02 8224 6868
Centro per le malattie infiammatorie croniche dell’intestino
+39 02 8224 8282
Lab Centro Diagnostico Privato
+39 02 8224 8224
Ortho center
+39 02 8224 8225

Faringe

La faringe è un canale che mette in comunicazione la gola con l’esofago. Di struttura muscolo-mucosa, rappresenta sia il primo tratto del tubo digerente – riceve infatti il bolo alimentare dalla bocca attraverso la deglutizione – che una parte delle vie aeree superiori: nella faringe si immette l’aria proveniente dal naso, che dalla faringe si immette nella laringe. Nella faringe confluiscono dunque sia la via alimentare sia le vie aeree che poi continuano rispettivamente nell’esofago e nella laringe.

 

Che cos’è la faringe?

Questo canale, lungo circa 15 centimetri, decorre posteriormente alle cavità nasali, alla bocca e alla laringe e si sviluppa verticalmente dalla base cranica fino alla sesta vertebra cervicale. La forma ricorda quella di un imbuto: più largo nella parte superiore, si restringe man mano che va verso il basso acquisendo gradualmente un aspetto tubulare.

La faringe viene generalmente suddivisa in tre tratti: la porzione posteriore delle vie aeree nasali (rinofaringe), la cosiddetta gola (orofaringe) e la parte laringea (laringofaringe). La rinofaringe e l’orofaringe sono separate da una specifica porzione del palato: il palato molle (che rappresenta il prolungamento del palato duro). Le cavità nasali comunicano con la faringe mediante le coane, la bocca tramite l'istmo delle fauci (ovvero la stretta apertura che rappresenta la transizione dalla cavità orale a quella faringea delimitata superiormente dal margine libero del palato molle, da due coppie di pieghe della mucosa ai lati e dalla base della lingua) e la laringe tramite l'orifizio laringeo. Tutte queste comunicazioni si effettuano in corrispondenza della parete anteriore dell'organo, che si presenta quindi incompleta per molta parte.

 

A cosa serve la faringe?

Due sono le funzionalità principali della faringe:

  • In quanto primo tratto del tubo digerente, la faringe mette in comunicazione la bocca con l’esofago permettendo il passaggio del bolo alimentare mediante la deglutizione.
  • In quanto parte delle vie aeree superiori, la faringe consente il passaggio dell’aria dalle cavità nasali alla laringe.

 

Faringite

La faringite è un dolore, un fastidio o una sensazione di prurito a livello della gola che spesso rende la deglutizione dolorosa. Può essere associata a sintomi come febbre, mal di testa, dolori muscolari e articolari, sfoghi cutanei e linfonodi ingrossati. A causarla è il gonfiore della faringe. Per saperne di più, clicca qui.