COME TI POSSIAMO AIUTARE?

Centralino
+39 02 8224 1

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

Prenotazioni Private
+39 02 8224 8224

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online

Centri

IBD Center
0282248282
Dipartimento di Gastroenterologia
02 8224 8224
Ortho Center
02 8224 8225
Cancer Center
02 8224 6280
Fertility Center
02 8224 4646
Centro Odontoiatrico
0282246868
Cardio Center
02 8224 4330
Centro Obesità
02 8224 6970
Centro Oculistico
02 8224 2555
Centro Diagnostico Privato
02 8224 2100

Smeriglio

Che cos’è lo smeriglio?

Lo smeriglio (Lamna nasus) è un pesce di acqua salata appartenente alla Famiglia dei Lamnidi. Gli esemplari di questa specie sono molto simili per aspetto allo squalo bianco, anche se le loro dimensioni sono molto più contenute. Ha una sagoma affusolata che tende ad allargarsi verso il centro del corpo, il muso appuntito e la bocca posizionata ventralmente anziché frontalmente. Il colore del dorso varia dal grigio scuro all’azzurro chiaro, mentre il ventre è bianco. Lungo da 1 a 4 metri, ha un peso che può arrivare anche a 500 kg nel caso degli esemplari adulti maschi più grandi. Popola i mari mediamente freddi sia nell’emisfero australe che boreale; rari sono gli esemplari che vivono nel Mar Mediterraneo (quando presenti prediligono l’Adriatico).

 

 

Quali sono le proprietà nutrizionali?

100 grammi di smeriglio apportano 97 Calorie.

 

In particolare 100 grammi di questo pesce contengono:

 

 

Quando non mangiare lo smeriglio?

A oggi non sono note interazioni tra il consumo di smeriglio e l’assunzione di farmaci o altre sostanze.

 

 

Reperibilità dello smeriglio

Lo smeriglio che si trova comunemente nelle catene della grande distribuzione proviene dalle acque atlantiche. È possibile trovarlo fresco nelle città costiere del mare Adriatico.

 

Possibili benefici e controindicazioni

La carne dello smeriglio è particolarmente gustosa e si presta a essere utilizzata in diverse ricette. Viene impiegata allo stesso modo del pesce spada, ma il suo costo è molto inferiore. Poiché 100 grammi di questo pesce apportano solo 97 Calorie, può essere utilizzato nelle diete ipocaloriche. Le proteine contenute nello smeriglio, inoltre, sono di alto valore biologico. Le carni di questo pesce contengono buone quantità di acidi grassi essenziali della famiglia Omega 3 e risultano quindi protettive per cuore, vasi sanguigni e cervello, oltre a essere caratterizzate da elevati quantitativi di potassio (minerale indispensabile all’organismo umano per mantenere il bilancio idrico e la pressione sanguigna nella norma, per regolare l’eccitabilità neuromuscolare e la ritmicità del cuore), selenio (sostanza antiossidante e dalle proprietà anticancro), vitamina B6 (che stimola le funzioni cerebrali e previene l’invecchiamento) e B12 (importante nel metabolismo degli acidi nucleici, degli amminoacidi e degli acidi grassi).

 

Il consumo di smeriglio non presenta controindicazioni a meno che non si soffra di allergia a questo pesce.

 

 

Disclaimer
Le informazioni riportate rappresentano indicazioni generali e non sostituiscono in alcun modo il parere medico. Per garantirsi un’alimentazione sana ed equilibrata è sempre bene affidarsi ai consigli del proprio medico curante o di un esperto di nutrizione.

Prenota una visita
I numeri di Humanitas
  • 2.3 milioni visite
  • +56.000 pazienti PS
  • +3.000 dipendenti
  • 45.000 pazienti ricoverati
  • 780 medici