COME TI POSSIAMO AIUTARE?

Centralino
+39 02 8224 1

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

Prenotazioni Private
+39 02 8224 8224

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online

Centri

Ortho Center
02 8224 8225
Cancer Center
02 8224 6280
Fertility Center
02 8224 4646
Centro Odontoiatrico
0282246868
Neuro Center
02 8224 8201
Cardio Center
02 8224 4330
Centro Obesità
02 8224 6970
Centro Oculistico
02 8224 2555
Centro Diagnostico Privato
02 8224 2100

Salmerino

Che cos’è il salmerino?

Il salmerino (Salvelinus) è un pesce d’acqua dolce tipico dei laghi e dei torrenti (in particolare di quelli montani) appartenente alla famiglia dei Salmonidae. La sua forma è molto simile a quella della trota, anche se ha una linea più allungata e affusolata.

 

 

Quali sono le proprietà nutrizionali?

100 g di salmerino apportano circa 182 Calorie di cui:

  • 23 calorie dai carboidrati
  • 71 calorie dai lipidi
  • 88 calorie dalle proteine

 

In particolare, 100 g di salmerino apportano:

  • 22 g di proteine
  • 7,86 g di lipidi, fra cui 2,14 g di grassi saturi e 27,6 mg di colesterolo

Fra le vitamine e i minerali, 100 g di salmerino apportano 80 mg di sodio.

 

 

Quando non mangiare il salmerino?

Non sono note condizioni in cui il salmerino potrebbe interferire con l’assunzione di farmaci o sostanze. In caso di dubbi è bene chiedere consiglio al proprio medico.

 

 

Reperibilità del salmerino

Spesso il salmerino presente sul mercato è un prodotto di allevamento. La stagione della riproduzione è in genere compresa tra novembre e gennaio, anche se alcune volte può essere anticipata a settembre.

 

 

Possibili benefici e controindicazioni

Dal punto di vista nutrizionale il salmerino è da considerare una fonte di proteine di qualità elevata. Purtroppo però alle sue proteine sono associati grassi saturi, il cui consumo quotidiano deve essere moderato per non correre il rischio di aumento di colesterolo nel sangue.
Il salmerino è anche una fonte di colesterolo e di dosi significative di sodio, il cui apporto quotidiano non dovrebbe superare i 2 g.

 

 

 

Disclaimer
Le informazioni riportate rappresentano indicazioni generali e non sostituiscono in alcun modo il parere medico. Per garantirsi un’alimentazione sana ed equilibrata è sempre bene affidarsi ai consigli del proprio medico curante o di un esperto di nutrizione.

Prenota una visita
I numeri di Humanitas
  • 2.3 milioni visite
  • +56.000 pazienti PS
  • +3.000 dipendenti
  • 45.000 pazienti ricoverati
  • 780 medici