COME TI POSSIAMO AIUTARE?

Centralino
+39 02 8224 1

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

Prenotazioni Private
+39 02 8224 8224

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online

Centri

Ortho Center
02 8224 8225
Cancer Center
02 8224 6280
Fertility Center
02 8224 4646
Centro Odontoiatrico
0282246868
Neuro Center
02 8224 8201
Cardio Center
02 8224 4330
Centro Obesità
02 8224 6970
Centro Oculistico
02 8224 2555
Centro Diagnostico Privato
02 8224 2100

Latte fermentato

Che cos’è il latte fermentato?

Il latte fermentato è un latticino ottenuto dalla fermentazione del latte a opera di microrganismi. Lo yogurt è un esempio, ma non tutti i latti fermentati sono yogurt. Infatti per la legge italiana è possibile chiamare “yogurt” solo i derivati del latte ottenuti mediante aggiunta di due microrganismi specifici: lo Streptococcus thermophilus e il Lactobacillus bulgaricus. In tutti gli altri casi il prodotto della fermentazione viene più genericamente definito “latte fermentato” o assume altri nomi. Anche il kefir, ad esempio, è un latte fermentato.

 

 

Quali sono le proprietà nutrizionali?

100 ml di latte fermentato apportano circa 37 Calorie e:

  • 3,2 grammi di proteine
  • 1,6 grammi di lipidi
  • 2,37 grammi di carboidrati
  • 120 mg di calcio
  • fosforo
  • vitamine del gruppo B

 

Quando non mangiare il latte fermentato?

I latticini non dovrebbero essere assunti con la ciprofloxacina e con le tetracicline. Per questo in caso di dubbi è bene chiedere consiglio al proprio medico.

 

 

Reperibilità del latte fermentato

Il latte fermentato è reperibile in commercio tutto l’anno.

 

 

Possibili benefici e controindicazioni

Il latte fermentato porta con sé tutti i benefici nutrizionali del latte con un vantaggio: il lattosio presente nel latte viene predigerito dai batteri aggiunti per la fermentazione, pertanto il latte fermentato risulta più digeribile.

Dal punto di vista nutrizionale si tratta di una fonte di vitamine alleate del buon funzionamento dell’organismo e di minerali importanti per proteggere la salute delle ossa e dei denti. I benefici per la salute associati al loro consumo possono però essere anche altri, soprattutto nel caso in cui si tratti di prodotti cui sono stati aggiunti probiotici, i microrganismi alleati della salute. I probiotici più spesso aggiunti al latte fermentato sono lattobacilli e bifidobatteri, fra le loro proprietà benefiche sono incluse:

  • la capacità di regolare la flora batterica intestinale
  • l’azione di barriera che protegge l’intestino da altri microrganismi
  • l’azione filtrante contro sostanze tossiche
  • la prevenzione del tumore al colon
  • la prevenzione e la cura delle infezioni urogenitali
  • la produzione di biopeptidi a partire dalle proteine
  • la promozione del buon funzionamento del sistema immunitario

 

 

 

Disclaimer
Le informazioni riportate rappresentano indicazioni generali e non sostituiscono in alcun modo il parere medico. Per garantirsi un’alimentazione sana ed equilibrata è sempre bene affidarsi ai consigli del proprio medico curante o di un esperto di nutrizione.

Prenota una visita
I numeri di Humanitas
  • 2.3 milioni visite
  • +56.000 pazienti PS
  • +3.000 dipendenti
  • 45.000 pazienti ricoverati
  • 780 medici