COME TI POSSIAMO AIUTARE?

Centralino
+39 02 8224 1

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

Prenotazioni Private
+39 02 8224 8224

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online

Centri

Ortho Center
02 8224 8225
Cancer Center
02 8224 6280
Fertility Center
02 8224 4646
Centro Odontoiatrico
0282246868
Neuro Center
02 8224 8201
Cardio Center
02 8224 4330
Centro Obesità
02 8224 6970
Centro Oculistico
02 8224 2555
Centro Diagnostico Privato
02 8224 2100

Nepetella

Che cos’è la nepetella?

La nepetella (Clinopodium nepeta (L.) Kuntze, detta anche nepitella, nipitella o mentuccia) è una pianta appartenente alla famiglia delle Lamiaceae caratterizzata da un lieve odore di menta. Si tratta di una pianta aromatica perenne che forma cespugli alti 20-50 cm. Le sue foglie sono piccole e ovali, e possono avere margini lisci o dentellati. Non deve essere confusa con la Mentha pulegium, una specie che in alcune zone d’Italia (in particolare nel Lazio) viene a volte chiamata mentuccia ma che non corrisponde alla nepetella, bensì alla cosiddetta menta romana.

 

 

Quali sono le proprietà nutrizionali?

Non sono a disposizione dati sulla composizione nutrizionale della nepetella.

 

 

Quando non mangiare la nepetella?

Non risultano condizioni in cui il consumo di nepetella potrebbe interferire con l’assunzione di farmaci o altre sostanze. In caso di dubbi è bene chiedere consiglio al proprio medico.

 

 

Stagionalità della nepetella

La nepetella è una pianta estiva e fiorisce da giugno a ottobre. Reperirla sul mercato non è semplice, ma è possibile coltivarla in vaso sia in ambienti soleggiati sia a mezz’ombra. Foglie e fiori possono essere lasciati a essiccare in un luogo fresco e asciutto, conservandoli poi al riparo dalla luce.

 

 

Possibili benefici e controindicazioni

Sebbene non vi siano prove scientifiche a sostegno della sua efficacia, la nepetella viene talvolta consigliata per combattere i raffreddori, la febbre, le malattie all’apparato respiratorio, la congestione toracica e altri problemi di salute; inoltre sembra che aiuti a promuovere la sudorazione. Non sono disponibili nemmeno dati a sufficienza per stabilire la sicurezza del suo consumo durante la gravidanza e l’allattamento.

 

 

Disclaimer
Le informazioni riportate rappresentano indicazioni generali e non sostituiscono in alcun modo il parere medico. Per garantirsi un’alimentazione sana ed equilibrata è sempre bene affidarsi ai consigli del proprio medico curante o di un esperto di nutrizione.

Prenota una visita
I numeri di Humanitas
  • 2.3 milioni visite
  • +56.000 pazienti PS
  • +3.000 dipendenti
  • 45.000 pazienti ricoverati
  • 780 medici