COME TI POSSIAMO AIUTARE?

Centralino
+39 02 8224 1

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

Prenotazioni Private
+39 02 8224 8224

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online

Centri

Ortho Center
02 8224 8225
Cancer Center
02 8224 6280
Fertility Center
02 8224 4646
Centro Odontoiatrico
0282246868
Neuro Center
02 8224 8201
Cardio Center
02 8224 4330
Centro Obesità
02 8224 6970
Centro Oculistico
02 8224 2555
Centro Diagnostico Privato
02 8224 2100

Olio di germe di grano

Che cos’è l’olio di germe di grano?

L’olio di germe di grano è un grasso di origine vegetale ottenuto dal germe del seme di frumento, una pianta appartenente alla famiglia delle Poaceae.

 

 

Quali sono le proprietà nutrizionali?

100 g di olio di germe di grano apportano 884 Calorie sotto forma di lipidi.

 

In particolare, 100 g di olio di germe di grano apportano:

  • 19 g di grassi saturi, fra cui 16 g di acido palmitico
  • 15 g di grassi monoinsaturi, fra cui 14 g di acido oleico
  • 62 g di grassi polinsaturi, fra cui 55 g di acido linoleico (un omega 6) e 7 g di acido linolenico (un omega 3)

Fra le vitamine e i minerali, l’olio di germe di grano è particolarmente ricco di vitamina E.

 

 

Quando non consumare l’olio di germe di grano?

Non risultano interazioni tra il consumo di olio di germe di grano e l’assunzione di farmaci o altre sostanze. In caso di dubbi è bene chiedere consiglio al proprio medico.

 

 

Reperibilità dell’olio di germe di grano

L’olio di germe di grano è reperibile sul mercato tutto l’anno.

 

 

Possibili benefici e controindicazioni

Grazie al suo elevato contenuto in vitamina E, l’olio di germe di grano può aiutare a rinforzare le difese antiossidanti dell’organismo e partecipare alla sintesi del collagene. Per questo motivo ne vengono pubblicizzati benefici come la capacità di combattere l’ossidazione delle strutture cellulari, di promuovere la salute del sistema cardiovascolare, di favorire il buon funzionamento del sistema immunitario e di mantenere la pelle giovane. Tuttavia, gli studi condotti sul tema non hanno ancora portato a conclusioni definitive.

 

Un altro motivo per cui l’olio di germe di grano potrebbe aiutare a proteggere la salute di cuore e arterie è la presenza, al suo interno, di acidi grassi insaturi, che secondo diversi studi aiutano a mantenere sotto controllo i livelli di colesterolo nel sangue. Inoltre questo grasso vegetale è stato sperimentato in trattamenti mirati ad aumentare il flusso del sangue, migliorare il tempo di reazione e trattare problemi della pelle, come cicatrici e infiammazioni. Da questo punto di vista può essere utilizzato non solo come alimento ma anche come unguento da applicare a livello topico: l’olio di germe di grano viene infatti assorbito rapidamente dalla pelle, agendo prima di tutto come un ottimo emolliente.

 

 

 

Disclaimer
Le informazioni riportate rappresentano indicazioni generali e non sostituiscono in alcun modo il parere medico. Per garantirsi un’alimentazione sana ed equilibrata è sempre bene affidarsi ai consigli del proprio medico curante o di un esperto di nutrizione.

Prenota una visita
I numeri di Humanitas
  • 2.3 milioni visite
  • +56.000 pazienti PS
  • +3.000 dipendenti
  • 45.000 pazienti ricoverati
  • 780 medici