COME TI POSSIAMO AIUTARE?

centralino

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

PRENOTAZIONI PRIVATE

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online CLICCANDO QUI

cancer center
+39 02 8224 6280
Cardio Center
+39 02 8224 4330
centro obesità
+39 02 8224 6970
centro oculistico
+39 02 8224 2555
fertility center
+39 02 8224 4646
centro odontoiatrico
+39 02 8224 6868
Centro per le malattie infiammatorie croniche dell’intestino
+39 02 8224 8282
Lab Centro Diagnostico Privato
+39 02 8224 8224
Ortho center
+39 02 8224 8225

Grano saraceno

Che cos'è il grano saraceno?

Il grano saraceno (Fagopyrum esculentum) è una specie appartenente alla famiglia delle Polygonaceae e non si tratta di un cereale.

 

 

Quali sono le proprietà nutrizionali?

100 g di grano saraceno apportano circa 343 Calorie e:

 

Il grano saraceno è una fonte di polifenoli antiossidanti, come la rutina, la catechina e tannini.

 

 

Quando non mangiare il grano saraceno?

La rutina del grano saraceno potrebbe interferire con l'azione di alcuni farmaci. In caso di dubbi è bene chiedere consiglio al proprio medico.

 

 

Stagionalità del grano saraceno

Il grano saraceno è reperibile sul mercato tutto l'anno.

 

 

Possibili benefici e controindicazioni

La rutina presente nel grano saraceno è dotata di proprietà antinfiammatorie e antiossidanti e aiuta a prevenire la formazione di aggregati di piastrine nel sangue; studi preliminari suggeriscono che potrebbe essere utile in caso di emorroidi o di disturbi della coagulazione.

 

Dal punto di vista nutrizionale, invece, il grano saraceno è più ricco di amidi e più povero di proteine rispetto a semi simili, come la quinoa e l'amaranto. Si tratta di una buona fonte di aminoacidi come il triptofano, la metionina e la lisina, e apporta vitamine necessarie per il buon funzionamento del metabolismo (vitamine del gruppo B) e per lo sviluppo del sistema nervoso durante la gestazione (folati) e di minerali indispensabili per mantenersi in salute. Il grano saraceno è però soprattutto una buona fonte di fibre, che aiutano a proteggere la salute dell'intestino promuovendone un funzionamento regolare e allontanando sostanze tossiche, e quella cardiovascolare aiutando a ridurre i livelli di colesterolo nel sangue.

 

 

 

Disclaimer
Le informazioni riportate rappresentano indicazioni generali e non sostituiscono in alcun modo il parere medico. Per garantirsi un'alimentazione sana ed equilibrata è sempre bene affidarsi ai consigli del proprio medico curante o di un esperto di nutrizione.