COME TI POSSIAMO AIUTARE?

Centralino
+39 02 8224 1

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

Prenotazioni Private
+39 02 8224 8224

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online

Centri

Ortho Center
02 8224 8225
Cancer Center
02 8224 6280
Fertility Center
02 8224 4646
Centro Odontoiatrico
0282246868
Cardio Center
02 8224 4330
Centro Obesità
02 8224 6970
Centro Oculistico
02 8224 2555
Centro Diagnostico Privato
02 8224 2100

Protesi mobile

La mancanza di numerosi o tutti i denti di una arcata può essere risolta con l'ausilio di una protesi mobile definita protesi mobile parziale o totale. La costruzione di una protesi si serve di impronte e rilevazioni delle misure del cavo orale del paziente.
La protesi mobile parziale è tenuta in sede con dei ganci ancorati ai denti residui.
La protesi mobile totale invece resta in posizione per effetto ventosa nell'arcata superiore, e per la sola forza di gravità inferiormente.

Perché è utile una protesi mobile?

Con un numero ridotto di denti e senza l'ausilio di una protesi il paziente si espone a difficoltà masticatorie, di fonazione e funzionali, in genere rischiando ripercussioni sull'articolazione della mandibola e problematiche legate alla postura.

Esistono alternative terapeutiche?

L'alternativa alla protesi mobile è la protesi fissa con l'ausilio di elementi dentari residui ove possibili o di impianti nel caso in cui non siano sufficienti gli ancoraggi.

È un trattamento rischioso?

La protesi mobile ha tra i suoi aspetti negativi la motilità legata alle strutture mucose di supporto che può causare difficoltà nella masticazione.
È contemplato il rischio che nel tempo gli elementi a supporto della protesi parziale inizino a vacillare, dovendo poi essere estratti.
La protei totale come la parziale, può provocare in zone di maggiore compressione mucosa l'insorgenza di vesciche e decubiti, risolvibili con la modifica della zona in oggetto.
Le protesi mobili vanno rimosse e pulite dopo ogni pasto, in caso contrario l'accumulo di residui alimentari porta alla formazione di colonie batteriche che possono creare infezione delle gengive.
Le protesi immediate post-estrattive consegnate al paziente il giorno stesso delle estrazioni dentarie hanno un alto rischio di divergenza tra la superficie d'appoggio e mucosa e vanno pertanto ribassate nelle settimane successive.
È fondamentale avvertire sempre gli operatori di non usare guanti in lattice nel caso in cui si dubiti o si sia certi di allergia a questo materiale.