COME TI POSSIAMO AIUTARE?

centralino

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

PRENOTAZIONI PRIVATE

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online CLICCANDO QUI

cancer center
+39 02 8224 6280
Cardio Center
+39 02 8224 4330
centro obesità
+39 02 8224 6970
centro oculistico
+39 02 8224 2555
fertility center
+39 02 8224 4646
centro odontoiatrico
+39 02 8224 6868
Centro per le malattie infiammatorie croniche dell’intestino
+39 02 8224 8282
Lab Centro Diagnostico Privato
+39 02 8224 8224
Ortho center
+39 02 8224 8225
Dott. Andrea Vittorio Emanuele Lisa

Dott. Andrea Vittorio Emanuele Lisa

Assistente
Chirurgia plastica
PRENOTA UNA VISITA
Specialità

Io in Humanitas

Unità operativa
Chirurgia plastica
Ruolo in Ospedale
Consultant
Aree mediche di interesse

Ricostruzione mammaria mediante impiego di espansori o protesi a seguito di chirurgia oncologica, gigantomastia mammaria, trattamento malformazione mammaria e seno tuberoso, patologia cutanea oncologica( trattamento chirurgico di melanoma, ca spinocellulare e ca basocellulare) e patologia cutanea benigna (cisti, lipomi, fibromi) , esiti di obesità (dermatocalasi addominale, brachiale, cosce), trattamento del tessuto cicatriziale ed esiti da ustione e della sintomatologia associata , chirurgia estetica (rinoplastica, blefaroplastica, lifting del volto, addominoplastica, lifting braccia e cosce, lipectomia aspirativa di adiposità localizzate).


Aree di ricerca di interesse

Lo sforzo scientifico è mirato al miglioramento delle tecniche di ricostruzione mammaria con valutazione di associazione con altre procedure quali l'innesto di tessuto adiposo autologo per ridurre le complicanze della radioterapia e la sintomatologia dolorosa associata alla demolizione mammaria, nello studio dei fattori di rischio che complicano la ricostruzione per ridurne l'effetto e nello sviluppo di tecniche che magnifichino l'esito ricostruttivo (ad es. la tecnica periareolare).

Con il suo gruppo si occupa anche di chirurgia rigenerativa analizzando l'effetto dell'innesto di tessuto adiposo autologo nel trattamento degli esiti cicatriziali, nelle sindromi dolorose e nella sclerodermia

Specializzazione
Chirurgia Plastica, Ricostruttiva ed Estetica
Ulteriori informazioni di interesse

Durante il percorso formativo si è occupato di attività scientifica, svolgendo molti lavori di ricerca pre-clinica e clinica nell'ambito della chirurgia plastica ricostruttiva, estetica e rigenerativa, ed è autore di più di 30 pubblicazioni di rilievo internazionale.

È inoltre Socio Aderente SICPRE (Società Italiana di Chirrugia Plastica Ricostruttiva ed Estetica) e per 2 anni ha svolto il ruolo di rappresentante per la Scuola di Milano del PSG (Progetto SICPRE Giovani)

Negli anni di formazione e attività professionale ha partecipato a oltre 50 corsi e congressi in qualità di discente o relatore.

Patologie
carcinoma mammario, malformazioni mammarie, oncologia cutanea ( melanoma, ca spinocellulare, ca basocellulare), esiti di obesità, esiti cicatriziali

Esperienze professionali

Queen Elizabeth Hospital, TUTOR Ann Dancey , Plastic and Reconstructive Ward , Birmingham,UK,, UK
Periodo di formazione nella chirurgia ricostruttiva della mammella e nelle tecniche avanzate di ricostruzione
Akademikliniken, TUTOR Paolo Montemurro , Plastic and Reconstructive Ward - Stockholm, Sweden
Penultimo Ruolo e Descrizione Attività

Periodo di formazione nelle tecniche di chirurgia estetica

Formazione

14 Luglio 2017
Chirurgia Plastica, RIcostruttiva ed Estetica
Università degli Studi di Milano
25 Ottobre 2011
Medicina e Chirurgia
Università degli Studi di Milano

L'Ospedale

Ospedale policlinico alle porte di Milano con centri specializzati per la cura di cancro, malattie cardio-vascolari, neurologiche ed ortopediche.

La ricerca

Il centro di Ricerca di Humanitas è un punto di riferimento mondiale per le malattie legate al sistema immunitario, dal cancro all’artrite reumatoide.

L'Università

L’ospedale Humanitas e Fondazione Humanitas per la Ricerca sono promotori di Humanitas University, ateneo non statale riconosciuto dal Ministero dell'Istruzione.

In evidenza

1. Percorso clinici multidisciplinari

Presso i centri specialistici di Humanitas (Cancer center, Cardio Center, Neuro Center, Ortho Center, Fertility Center, Centro Oculistico), è regola la collaborazione multidisciplinare di tutti gli specialisti – che possono intervenire nel percorso di cura del nostro paziente.

2. Lean e miglioramento continuo

Mettere al centro la qualità per noi significa essere filosoficamente disponibili come professionisti a metterci in discussione e a migliorare, individuando ogni area di possibile cambiamento e imparando dalle nostre esperienze.

3. Gli indicatori per misurare la qualità

Qualità, per noi, significa confrontarci in maniera trasparente e oggettiva con i risultati del nostro lavoro, in un percorso di miglioramento continuo basato su un’attenta analisi dei dati.