DI COSA HAI BISOGNO?

centralino
Se hai bisogno di maggiori informazioni o desideri...
prenotazioni private
Prenota una visita telefonando a questo numero, oppure puoi PRENOTARE ONLINE QUI
CANCER CENTER
+39 02 8224 6280
CARDIO CENTER
+39 02 8224 4330
centro obesità
+39 02 8224 6970
centro oculistico
+39 02 8224 2555
fertility center
+39 02 8224 4646
neuro center
+39 02 8224 ...
ortho center
+39 02 8224 8225
Dott. Lidia Luciana Rota

Dott. Lidia Luciana Rota

Responsabile
Centro di prevenzione cardiovascolare
Prenota una visita in privato
Specialità

Io in Humanitas

Unità operativa
Centro di Prevenzione Cardiovascolare
Aree mediche di interesse
Medicina cardio e cerebrovascolare, emostasi e trombosi, trombosi e gravidanza, tromboembolismo venoso, prevenzione cardiovascolare globale. Gestione del paziente in terapia anticoagulante con vecchi e nuovi farmaci.
Aree di ricerca di interesse
Ricerca traslazionale emostasi e trombosi, ricerca clinica nuovi farmaci antitrombotici, infertilità, gravidanza e trombosi, ereditarietà delle malattie cardiovascolari da trombosi, prevenzione della trombosi venosa profonda e dell'embolia polmonare in specialità mediche e chirurgiche.
Specializzazione
Specialista in Ematologia e Malattie Cardiovascolari da Trombosi
Ulteriori informazioni di interesse

Fondatrice e presidente di ALT Associazione per la Lotta alla Trombosi e alle malattie cardiovascolari-onlus. Membro di European Heart Network-Bruxelles.

Ha fondato il Centro trombosi e l'Anticoagulation Clinic in Istituto Auxologico IRCCS, Milano e in Ospedale San Giuseppe Multimedica IRCCS, Milano.

Area Medica
Centro di Prevenzione Cardiovascolare

Esperienze professionali

1990 - 1996
Ospedale Maggiore Policlinico di Milano - Milano, MI, Italia
Gestione dell'ambulatorio emostasi e trombosi e della clinica di sorveglianza della terapia anticoagulante orale.
1979 - 1990
Università degli Studi di Milano-Istituti Clinici di perfezionamento e Ospedale San Paolo - Milano, MI, Italia
Penultimo Ruolo e Descrizione Attività
Procedure chirurgiche e conservative odontoiatriche in pazienti con emofilia o altre malattie emorragiche come von Willebrand disease, piastrinopatie e piastrinopenie, e pazienti HIV.

Formazione

1996
Ematologo
Università degli Studi di Milano
01/07/1976
Laurea in Medicina e Chirurgia
Università degli Studi di Milano

Ruolo accademico

Nome Università / Ente
Università degli Studi di Milano-Scuola di specializzazione in medicina interna
Ruolo
Professore a contratto
Descrizione attività
Formazione degli specializzandi in medicina interna su emostasi e trombosi, meccanismi fisiopatogenetici e manifestazioni cliniche.
Ruolo precedente
Professore a contratto

Attività Scientifiche

Nome dell'Ente
Humanitas Research Hospital IRCCS
Nazione
Italia
Incarico Ricoperto
Responsabile
Descrizione attività
Ricerca traslazionale per lo studio dei meccanismi fisiopatogenetici della Trombosi volta ad identificare metodi di diagnosi precoce di malattie cardio e cerebro vascolari incluse le Trombosi venose e arteriose in senso lato, e profili di rischio che possono beneficiare di interventi terapeutici innovativi. Al centro di Prevenzione cardiovascolare fa capo il Laboratorio di Ricerca Traslazionale in Emostasi e Trombosi - Misure Metriche in Medicina. In qualità di Presidente del Centro ha svolto e svolge azioni di educazione e sensibilizzazione della popolazione sulla prevenzione delle malattie da Trombosi attraverso numerose pubblicazioni, interviste, partecipazione a conferenze internazionali.

L'Ospedale

Ospedale policlinico alle porte di Milano con centri specializzati per la cura di cancro, malattie cardio-vascolari, neurologiche ed ortopediche.

La ricerca

Il centro di Ricerca di Humanitas è un punto di riferimento mondiale per le malattie legate al sistema immunitario, dal cancro all’artrite reumatoide.

L'Università

L’ospedale Humanitas e Fondazione Humanitas per la Ricerca sono promotori di Humanitas University, ateneo non statale riconosciuto dal Ministero dell'Istruzione.

In evidenza

1. Percorso clinici multidisciplinari

Presso i centri specialistici di Humanitas (Cancer center, Cardio Center, Neuro Center, Ortho Center, Fertility Center, Centro Oculistico), è regola la collaborazione multidisciplinare di tutti gli specialisti – che possono intervenire nel percorso di cura del nostro paziente.

2. Lean e miglioramento continuo

Mettere al centro la qualità per noi significa essere filosoficamente disponibili come professionisti a metterci in discussione e a migliorare, individuando ogni area di possibile cambiamento e imparando dalle nostre esperienze.

3. Gli indicatori per misurare la qualità

Qualità, per noi, significa confrontarci in maniera trasparente e oggettiva con i risultati del nostro lavoro, in un percorso di miglioramento continuo basato su un’attenta analisi dei dati.