COME TI POSSIAMO AIUTARE?

centralino

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

PRENOTAZIONI PRIVATE

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online CLICCANDO QUI

Cardio Center
+39 02 8224 4330
Ortho center
+39 02 8224 8225
centro obesità
+39 02 8224 6970
centro oculistico
+39 02 8224 2555
fertility center
+39 02 8224 4646
centro odontoiatrico
+39 02 8224 6868
Centro per le malattie infiammatorie croniche dell’intestino
+39 02 8224 8282
Lab Centro Diagnostico Privato
+39 02 8224 8224
cancer center
+390282246280
Dott. Corrado Lodigiani

Dott. Corrado Lodigiani

Responsabile
Centro trombosi
Fa parte del Cardio Center
PRENOTA UNA VISITA
Specialità

Io in Humanitas

Unità operativa
Centro Trombosi
Aree mediche di interesse
Dal 1998 al 2002, è stato Assistente presso il Centro Trombosi dell'Istituto Clinico Humanitas di Rozzano (Milano) e Aiuto dal 2002 al 2013. Il Centro Trombosi di Humanitas è un servizio all’avanguardia per la corretta gestione della diagnosi e della terapia della patologia tromboembolica venosa (trombosi venosa profonda e superficiale, tromboembolia polmonare, trombosi venosa viscerale) e arteriosa (infarto del miocardio, ictus cerebrale, arteriopatia periferica) e, soprattutto, delle trombosi in sede atipiche, come il circolo vascolare della retina, dell’apparato acustico e del circolo placentare durante la gravidanza, adottando un approccio multidisciplinare e in collaborazione con le diverse specialità mediche e chirurgiche. Svolge, in particolare, attività clinica e di diagnostica strumentale (ecocolordoppler vascolare) e di ricerca sulle cause, sulla diagnosi e sulla terapia delle malattie trombotiche ed emorragiche congenite e acquisite. L’attività clinica, inoltre, riguarda la diagnosi e la gestione dei pazienti affetti da malattie della coagulazione in senso emorragico, come l’emofilia, la malattia di von Willebrand e le malattie delle piastrine.
Aree di ricerca di interesse
Negli ultimi anni, si è dedicato con particolare interesse alla sperimentazione, in qualità di Principal Investigator in Studi Clinici Internazionali, dei nuovi farmaci antitrombotici e, soprattutto, anticoagulanti, che stanno per essere commercializzati e che costituiranno una valida e sicura alternativa alla terapia anticoagulante orale tradizionale (TAO). Si sta, inoltre, occupando, con particolare interesse, della ricerca sulle cause dell'infertilità idiopatica e dell'utilità ed efficacia di alcune strategie terapeutiche, quali l’utilizzo di farmaci anticoagulanti, nel migliorare i risultati delle procedure di fertilizzazione assistita. È autore di numerosi articoli su riviste scientifiche internazionali e relatore a numerosi congressi nazionali e internazionali.
Specializzazione
Medico Internista
Area Medica
Centro Trombosi

Formazione

2009
Medico Internista
29/07/1994
Laurea in Medicina e Chirurgia
UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PERUGIA

Ruolo accademico

Nome Università / Ente
Università degli Studi di Milano
Ruolo
Professore a Contratto
Descrizione attività
Professore a Contratto di Semeiotica Medica ed Ematologia.
Ruolo precedente
Professore a Contratto

Attività Scientifiche

Nome dell'Ente
Società Italiana per lo Studio dell'Emostasi e della Trombosi (SISET)
Nazione
Italia
Incarico Ricoperto
Membro del Comitato di Specialisti
Descrizione attività
Professore a Contratto di Semeiotica Medica ed Ematologia.

L'Ospedale

Ospedale policlinico alle porte di Milano con centri specializzati per la cura di cancro, malattie cardio-vascolari, neurologiche ed ortopediche.

La ricerca

Il centro di Ricerca di Humanitas è un punto di riferimento mondiale per le malattie legate al sistema immunitario, dal cancro all’artrite reumatoide.

L'Università

L’ospedale Humanitas e Fondazione Humanitas per la Ricerca sono promotori di Humanitas University, ateneo non statale riconosciuto dal Ministero dell'Istruzione.

In evidenza

1. Percorso clinici multidisciplinari

Presso i centri specialistici di Humanitas (Cancer center, Cardio Center, Neuro Center, Ortho Center, Fertility Center, Centro Oculistico), è regola la collaborazione multidisciplinare di tutti gli specialisti – che possono intervenire nel percorso di cura del nostro paziente.

2. Lean e miglioramento continuo

Mettere al centro la qualità per noi significa essere filosoficamente disponibili come professionisti a metterci in discussione e a migliorare, individuando ogni area di possibile cambiamento e imparando dalle nostre esperienze.

3. Gli indicatori per misurare la qualità

Qualità, per noi, significa confrontarci in maniera trasparente e oggettiva con i risultati del nostro lavoro, in un percorso di miglioramento continuo basato su un’attenta analisi dei dati.