COME TI POSSIAMO AIUTARE?

centralino

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

PRENOTAZIONI PRIVATE

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online CLICCANDO QUI

Ortho center
+39 02 8224 8225
Lab Centro Diagnostico Privato
+39 02 8224 8224
Centro per le malattie infiammatorie croniche dell’intestino
+39 02 8224 8282
centro odontoiatrico
+39 02 8224 6868
fertility center
+39 02 8224 4646
centro oculistico
+39 02 8224 2555
centro obesità
+39 02 8224 6970
Cardio Center
+39 02 8224 4330
cancer center
+39 02 8224 6280
Dott. Bruno Bernardini

Dott. Bruno Bernardini

Responsabile di Unità Operativa
Riabilitazione neurologica
Fa parte del Neuro Center
PRENOTA UNA VISITA
Specialità

Io in Humanitas

Unità operativa
Riabilitazione neurologica
Ruolo in Ospedale
Responsabile di Unità Operativa
Aree mediche di interesse
Riabilitazione in fase acuta-subacuta dei pazienti disabili per malattie neurologiche (ictus, traumi cranio-encefalici e midollari, tumori del sistema nervoso, neuropatie). Rischio ospedaliero di pazienti anziani fragili. Ortogeriatria.
Aree di ricerca di interesse
Indicatori e misure di processo-esito della riabilitazione postacuta per la stratificazione prognostica dei pazienti e la valutazione delle performance cliniche. Neuro Oncologia
Specializzazione
Neurologo, Geriatra, Fisiatra
Ulteriori informazioni di interesse
È coordinatore di uno studio multicentrico per l’applicazione di indicatori di processo-esito nella riabilitazione. Allo studio partecipano strutture ospedaliere ed extraospedaliere della Lombardia, Liguria e di altre regioni del Centro-nord Italia.
Area Medica
Riabilitazione Neurologica
Ulteriori informazioni di interesse
È coordinatore di uno studio multicentrico per l’applicazione di indicatori di processo-esito nella riabilitazione. Allo studio partecipano strutture ospedaliere ed extraospedaliere della Lombardia, Liguria e di altre regioni del Centro-nord Italia.

Esperienze professionali

2005 - 2007
Ospedali Galliera - Genova, Genova, Italia
Direttore della struttura complessa di Recupero Funzionale. Componente del gruppo di lavoro per la definizione del Piano Regionale 2006-2009 delle attività riabilitative della Regione Liguria. Attività di valutazione, trattamento e facilitazione dei percorsi di cura dei pazienti ricoverati in Neurologia, Terapia Intensiva, Neurochirurgia, Cure Intermedie, Ortopedia e Cure Domiciliari. Attività ambulatoriale di tipo specialistico-fisiatrico, con un settore specificamente dedicato alla riabilitazione del pavimento pelvico. Sviluppo dei percorsi diagnostico-terapeutici e assistenziali dell’ospedale (in particolare lombosciatalgia, protesi articolari, scompenso cardiaco, frattura di femore, fast-track interventi maggiori urologici).
1999 - 2005
Azienda Ospedaliera della Provincia di Lodi - Lodi, Lodi, italia
Penultimo Ruolo e Descrizione Attività
Direttore della struttura complessa di Medicina Riabilitativa 2 dell'Ospedale di Codogno. Responsabile del progetto di certificazione ISO 9001:2000 del Dipartimento di Riabilitazione e Lungodegenza dell’Azienda Ospedaliera. Direttore del Dipartimento di Riabilitazione e Lungodegenza dal giorno 1 novembre 2004. Componente del Nucleo di Valutazione Aziendale. Componente del Collegio Tecnico per la verifica e la valutazione della dirigenza.

Formazione

1991
Neurologo, Geriatra, Fisiatra
Università degli Studi di Firenze, Università degli Studi di Firenze, Università degli Studi di Milano
20/12/1978
Laurea in Medicina e Chirurgia
Università degli Studi di Firenze

Ruolo accademico

Nome Università / Ente
Università degli Studi di Genova
Ruolo
Professore a contratto
Ruolo precedente
Professore a contratto

Attività Scientifiche

Nome dell'Ente
Società Italiana di Urodinamica - Continenza, Neurourologia e Pavimento Pelvico (SIUD)
Nazione
Italia
Incarico Ricoperto
Membro del Consiglio DIrettivo Nazionale
Descrizione attività
Referente per l'area Geriatrica

L'Ospedale

Ospedale policlinico alle porte di Milano con centri specializzati per la cura di cancro, malattie cardio-vascolari, neurologiche ed ortopediche.

La ricerca

Il centro di Ricerca di Humanitas è un punto di riferimento mondiale per le malattie legate al sistema immunitario, dal cancro all’artrite reumatoide.

L'Università

L’ospedale Humanitas e Fondazione Humanitas per la Ricerca sono promotori di Humanitas University, ateneo non statale riconosciuto dal Ministero dell'Istruzione.

In evidenza

1. Percorso clinici multidisciplinari

Presso i centri specialistici di Humanitas (Cancer center, Cardio Center, Neuro Center, Ortho Center, Fertility Center, Centro Oculistico), è regola la collaborazione multidisciplinare di tutti gli specialisti – che possono intervenire nel percorso di cura del nostro paziente.

2. Lean e miglioramento continuo

Mettere al centro la qualità per noi significa essere filosoficamente disponibili come professionisti a metterci in discussione e a migliorare, individuando ogni area di possibile cambiamento e imparando dalle nostre esperienze.

3. Gli indicatori per misurare la qualità

Qualità, per noi, significa confrontarci in maniera trasparente e oggettiva con i risultati del nostro lavoro, in un percorso di miglioramento continuo basato su un’attenta analisi dei dati.