COME TI POSSIAMO AIUTARE?

centralino

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

PRENOTAZIONI PRIVATE

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online CLICCANDO QUI

cancer center
+390282246280
Cardio Center
+39 02 8224 4330
centro obesità
+39 02 8224 6970
centro oculistico
+39 02 8224 2555
fertility center
+39 02 8224 4646
centro odontoiatrico
+39 02 8224 6868
Centro per le malattie infiammatorie croniche dell’intestino
+39 02 8224 8282
Lab Centro Diagnostico Privato
+39 02 8224 8224
Ortho center
+39 02 8224 8225

Neurinoma dell'acustico

Il neurinoma del nervo acustico è un tumore benigno che interessa l'ottavo nervo cranico. Questa neoplasia ha origine dalla guaina che riveste il nervo stesso. È uno dei tumori intracranici più frequenti.


Che cos’è il neurinoma dell’acustico?

Il neurinoma del nervo acustico è un tumore benigno che interessa l'ottavo nervo cranico. L'ottavo nervo cranico è formato da due rami: il ramo cocleare - fondamentale per l'udito - e il ramo vestibolare - fondamentale per il mantenimento dell'equilibrio. I sintomi che questo tumore benigno comporta dipendono dalla grandezza del tumore e dall'eventuale interessamento delle strutture nervose circostanti. Questo tumore benigno può crescere fino a dimensioni considerevoli e arrivare a interessare i nervi cranici vicini o il tronco cerebrale.


Quali sono le cause del neurinoma dell’acustico?

Le cause alla base dello sviluppo del neurinoma dell'acustico risultano attualmente ancora sconosciute.


Quali sono i sintomi del neurinoma dell’acustico?

Il neurinoma dell'acustico non è quasi mai asintomatico. I sintomi variano in base alle dimensioni del tumore e all'eventuale compressione delle strutture nervose circostanti.
Nel caso in cui è il tumore comprima il nervo uditivo, i pazienti lamentano un abbassamento monolaterale delle capacità uditive di grado variabile e ingravescente. L'ipoacusia può essere associata a ronzii e disturbi dell'equilibrio. Più raramente possono aversi anche vertigini.
Quando la compressione riguarda il nervo trigemino la sintomatologia può comprendere, oltre ai sintomi uditivi, disturbi della sensibilità facciale.
Se il tumore arriva a comprimere anche il nervo facciale si possono avere disturbi del gusto e paresi facciali.
Quando il tumore è di dimensioni considerevoli (diametro oltre i 3-4 cm) e arriva a comprimere il tronco cerebrale, si possono avere perdita della coordinazione muscolare, visione doppia (diplopia), ipertensione endocranica (che comporta cefalea con nausea e vomito).


Come prevenire il neurinoma dell’acustico?

A oggi non sono conosciute metodiche e/o comportamenti da adottare per prevenire la comparsa di questo tumore benigno.