Una settimana dedicata alla Ricerca contro il cancro con tanti appuntamenti e iniziative: anche quest’anno tornano dal 3 al 10 novembre i “Giorni della Ricerca” della Fondazione AIRC (Associazione Italiana per la Ricerca sul cancro). 

L’iniziativa, giunta ormai alla venticinquesima edizione, racconta al pubblico i progressi raggiunti nell’ambito della prevenzione, della diagnosi e della cura del cancro, e presentando le nuove sfide che AIRC e la comunità scientifica continuano ad affrontare per rendere i tumori sempre più curabili. 

I cioccolatini della Ricerca

Simbolo dell’evento sono i cioccolatini della Ricerca, distribuiti in oltre 1000 piazze di tutta Italia a fronte di una donazione che sarà utile ai circa 5000 ricercatori AIRC che ogni giorno si confrontano con nuovi casi, cercando trattamenti sempre più efficaci e metodi per arrivare a diagnosi sempre più precoci.

Solo nel nostro Paese per il 2019 si stima che saranno diagnosticati 371.000 nuovi casi, più di 1000 al giorno.

L’appuntamento in piazza è per sabato 9 novembre: con una donazione minima di 10 euro sarà possibile ricevere una confezione con 200 grammi di cioccolato fondente.

Anche in Humanitas i cioccolatini della Ricerca

Anche Humanitas aderisce all’iniziativa: i pazienti potranno trovare i cioccolatini della Ricerca il 7 e 8 novembre al banchetto allestito dai volontari dalle ore 9 alle ore 16 nell’atrio del building 2.Insieme alla scatola di cioccolatini verrà distribuita anche un vademecum con preziose informazioni su prevenzione, diagnosi e cura del cancro.

Il calendario delle iniziative di AIRC per i Giorni della Ricerca è consultabile qui.