Quali esami fare in presenza di sangue nelle urine o nelle feci? Ne parliamo con il dott. Giovanni Covini, Responsabile dell’Area Check up in Humanitas.

 

Come spiega il dot. Covini, in presenza di sangue nelle feci, sia che sia occulto sia che sia rilevato macroscopicamente, è bene che il paziente si sottoponga a una pancolonscopia.

Se invece viene riscontrato sangue nelle urine, sia macro che microscopicamente, è bene che il paziente si sottoponga a esami del sangue per la funzionalità renale, alla ricerca di cellule tumorali maligne nel sedimento urinario, successivamente eseguire un’ecografia nell’addome e dopo una visita specialistica, eventualmente sottoporsi a una TAC e a una cistoscopia.

Scopri i nostri Check Up