COME TI POSSIAMO AIUTARE?

centralino

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

PRENOTAZIONI PRIVATE

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online CLICCANDO QUI

cancer center
+39 02 8224 6280
Cardio Center
+39 02 8224 4330
centro obesità
+39 02 8224 6970
centro oculistico
+39 02 8224 2555
fertility center
+39 02 8224 4646
centro odontoiatrico
+39 02 8224 6868
Centro per le malattie infiammatorie croniche dell’intestino
+39 02 8224 8282
Lab Centro Diagnostico Privato
+39 02 8224 8224
Ortho center
+39 02 8224 8225
Dott. Rita De Sanctis

Dott. Rita De Sanctis

Assistente
Oncologia Medica ed Ematologia
Fa parte del Cancer Center
PRENOTA UNA VISITA
Specialità

Io in Humanitas

Unità operativa
Oncologia Medica ed Ematologia
Ruolo in Ospedale
Assistente
Aree mediche di interesse
Pianificazione di programmi di trattamento integrati, con particolare interesse per i sarcomi dei tessuti molli e ossei. Diagnosi, terapia e gestione delle complicanze nei pazienti oncologici. Da Novembre 2012 consulente per i sarcomi ossei e dei tessuti molli presso l'Istituto Ortopedico "Gaetano Pini" di Milano.
Aree di ricerca di interesse
Partecipazione attiva a studi clinici nazionali e internazionali sui tumori mesenchimali e sulle neoplasie ginecologiche. Studi su nuove tecniche di valutazione dei tumori e nuovi approcci integrativi per la cura di pazienti oncologici. Ricerca di fattori predittivi di risposta ai trattamenti per i sarcomi dei tessuti molli ed ossei. Metabolomica applicata.
Specializzazione
Oncologa
Ulteriori informazioni di interesse
Consulente per i tumori mesenchimali presso l'Istituto Ortopedico G. Pini, Milano
Area Medica
Oncologia Medica ed Ematologia
Patologie
Sarcoma dei tessuti molli|Sarcoma di Ewing|Tumori stromali gastrointestinali (GIST)
Ulteriori informazioni di interesse
Consulente per i tumori mesenchimali presso l'Istituto Ortopedico G. Pini, Milano

Esperienze professionali

2011 - 2011
Clinica Benidorm - Benidorm, Alicante, Spagna
Fellowship clinica presso l'Integrative Oncology Department del Palliative Care Designated Center riconosciuto dall'ESMO, sotto la supervisione del Dott. Cervera Grau. È stata co- investigator della fase II del trial clinico OncoHelp, un sistema di realtà virtuale utilizzato per migliorare il benessere di pazienti oncologici all'interno degli ospedali.
2010 - 2010
University Medical Center Groningen (UMCG) - Groningen, Paesi Bassi
Penultimo Ruolo e Descrizione Attività
Frequenza presso il Translational Research Unit. Si è occupata di imaging molecolare, tossicità a lungo termine e trials pre clinici, microambienti, infiltrazioni e metastasi delle cellule tumorali e vari aspetti dei trials oncologici ginecologici.

Formazione

2014 - in corso
Oncologa
27/09/2007
Laurea in Medicina e Chirurgia
Sapienza - Università di Roma

Ruolo accademico

Nome Università / Ente
Sapienza - Università di Roma
Ruolo
Cultore della Materia in Fisiologia Umana
Descrizione attività
Insegnamento di Fisiologia - Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia - Canale C
Ruolo precedente
Cultore della Materia in Fisiologia Umana

Attività Scientifiche

Nome dell'Ente
European Society for Medical Oncology - ESMO
Nazione
Italia
Incarico Ricoperto
Membro
Descrizione attività
Insegnamento di Fisiologia - Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia - Canale C

L'Ospedale

Ospedale policlinico alle porte di Milano con centri specializzati per la cura di cancro, malattie cardio-vascolari, neurologiche ed ortopediche.

La ricerca

Il centro di Ricerca di Humanitas è un punto di riferimento mondiale per le malattie legate al sistema immunitario, dal cancro all’artrite reumatoide.

L'Università

L’ospedale Humanitas e Fondazione Humanitas per la Ricerca sono promotori di Humanitas University, ateneo non statale riconosciuto dal Ministero dell'Istruzione.

In evidenza

1. Percorso clinici multidisciplinari

Presso i centri specialistici di Humanitas (Cancer center, Cardio Center, Neuro Center, Ortho Center, Fertility Center, Centro Oculistico), è regola la collaborazione multidisciplinare di tutti gli specialisti – che possono intervenire nel percorso di cura del nostro paziente.

2. Lean e miglioramento continuo

Mettere al centro la qualità per noi significa essere filosoficamente disponibili come professionisti a metterci in discussione e a migliorare, individuando ogni area di possibile cambiamento e imparando dalle nostre esperienze.

3. Gli indicatori per misurare la qualità

Qualità, per noi, significa confrontarci in maniera trasparente e oggettiva con i risultati del nostro lavoro, in un percorso di miglioramento continuo basato su un’attenta analisi dei dati.