COME TI POSSIAMO AIUTARE?

centralino

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

PRENOTAZIONI PRIVATE

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online CLICCANDO QUI

cancer center
+39 02 8224 6280
Cardio Center
+39 02 8224 4330
centro obesità
+39 02 8224 6970
centro oculistico
+39 02 8224 2555
fertility center
+39 02 8224 4646
centro odontoiatrico
+39 02 8224 6868
Centro per le malattie infiammatorie croniche dell’intestino
+39 02 8224 8282
Lab Centro Diagnostico Privato
+39 02 8224 8224
Ortho center
+39 02 8224 8225
Dott. Guido Belli

Dott. Guido Belli

Consultant
Cardiologia clinica e interventistica
Fa parte del Cardio Center
PRENOTA UNA VISITA
Specialità

Io in Humanitas

Unità operativa
Emodinamica
Ruolo in Ospedale
Consultant
Aree mediche di interesse

Interventistica coronarica percutanea (angioplastica, stent, accesso radiale in oltre il 90% delle procedure), anche complessa e in emergenza. Interventistica percutanea periferica (distretto renale, iliaco, femorale). Stent carotideo con sistemi di protezione distale. Chiusura percutaneo di forame ovale pervio. Impianto percutaneo di valvola aortica (TAVI). Biopsia endomiocardica. Pericardiocentesi eco-guidata. Cateterismo cardiaco destro. Cardiologia clinica. Esperienza ormai ventennale di procedure interventistiche (PTCA, PTA, stent) ed esami diagnostici invasivi come primo operatore presso Humanitas Gavazzeni - Bergamo e Humanitas Research Hospital - Rozzano.

Aree di ricerca di interesse

Stent coronarico Antiaggreganti piastrinici

Specializzazione
Malattie cardiovascolari (Milano 1991) Board Certification in Internal Medicine (USA, 1993) Board Certification in Cardiology (Cleveland Clinic Foundation, USA 1996) Board Eligibility in Interventional Cardiology (Cleveland Clinic, 1997)
Ulteriori informazioni di interesse

Formazione clinica per oltre 7 anni negli Stati Uniti

Specializzazioni:

Malattie cardiovascolari (Milano 1991)

  • Board Certification in Internal Medicine (USA, 1993)
  • Board Certification in Cardiology (Cleveland Clinic Foundation, USA 1996)
  • Board Eligibility in Interventional Cardiology (Cleveland Clinic, 1997) 


Area Medica
Cardiologia interventistica
Macro unità operativa
Cardiologia 2
Patologie
cardiopatia ischemica; valvulopatie, in particolare stenosi aortica nell'anziano; forame ovale pervio; vasculopatia periferica e carotidea
Pubblicazioni personali su PubMed

Esperienze professionali

novembre 2003 - giugno 2012
Humanitas Research Hospital - Rozzano, MI, Italia

Capo Sezione, Vice-Responsabile del reparto di Cardiologia Invasiva, Istituto Clinico Humanitas dal 2003 al 2012. Si è occupato di interventistica coronarica e periferica complessa, dell'organizzazione e della gestione del reparto associato.

1998 - 2001
Niguarda Ca' Granda - Milano, MILANO, Italia
Penultimo Ruolo e Descrizione Attività

Dirigente Medico Cardiologia Interventistica

Formazione

1991
Cardiologia
Università degli Studi di Milano
20 ottobre 1987
Medicina e Chirurgia
Università degli Studi di Milano, 1987

Ruolo accademico

Nome Università / Ente
State University of New York - Buffalo, NY
Dal
1990
al
1993
Ruolo
Clinical Instructor in Medicine
Descrizione attività
insegnamento teorico e pratico agli studenti di medicina dell'Università SUNY at Buffalo, NY, USA
Ruolo precedente
Assistant Clinical Instructor in Medicine

Attività Scientifiche

Nome dell'Ente
Società Italiana di Cardiologia Invasiva (GISE)
Nazione
Italia
Incarico Ricoperto
Fellow del GISE dal 2003
Descrizione attività
Interventistica cardiovascolare

L'Ospedale

Ospedale policlinico alle porte di Milano con centri specializzati per la cura di cancro, malattie cardio-vascolari, neurologiche ed ortopediche.

La ricerca

Il centro di Ricerca di Humanitas è un punto di riferimento mondiale per le malattie legate al sistema immunitario, dal cancro all’artrite reumatoide.

L'Università

L’ospedale Humanitas e Fondazione Humanitas per la Ricerca sono promotori di Humanitas University, ateneo non statale riconosciuto dal Ministero dell'Istruzione.

In evidenza

1. Percorso clinici multidisciplinari

Presso i centri specialistici di Humanitas (Cancer center, Cardio Center, Neuro Center, Ortho Center, Fertility Center, Centro Oculistico), è regola la collaborazione multidisciplinare di tutti gli specialisti – che possono intervenire nel percorso di cura del nostro paziente.

2. Lean e miglioramento continuo

Mettere al centro la qualità per noi significa essere filosoficamente disponibili come professionisti a metterci in discussione e a migliorare, individuando ogni area di possibile cambiamento e imparando dalle nostre esperienze.

3. Gli indicatori per misurare la qualità

Qualità, per noi, significa confrontarci in maniera trasparente e oggettiva con i risultati del nostro lavoro, in un percorso di miglioramento continuo basato su un’attenta analisi dei dati.