COME TI POSSIAMO AIUTARE?

centralino

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

PRENOTAZIONI PRIVATE

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online CLICCANDO QUI

cancer center
+39 02 8224 6280
Cardio Center
+39 02 8224 4330
centro obesità
+39 02 8224 6970
centro oculistico
+39 02 8224 2555
fertility center
+39 02 8224 4646
centro odontoiatrico
+39 02 8224 6868
Centro per le malattie infiammatorie croniche dell’intestino
+39 02 8224 8282
Lab Centro Diagnostico Privato
+39 02 8224 8224
Ortho center
+39 02 8224 8225
Dott. Alberto Stefano Tresoldi

Dott. Alberto Stefano Tresoldi

Medico Specialista
Endocrinologia, Andrologia medica e Diabetologia
PRENOTA UNA VISITA
Specialità

Io in Humanitas

Unità operativa
Endocrinologia, Andrologia medica e Diabetologia
Ruolo in Ospedale
Medico Specialista
Aree mediche di interesse

- Lesioni ipofisarie, iperprolattinemia, acromegalia, sindrome di Cushing, ipopitutarismo.

- Patologia surrenalica benigna e maligna ed ipertensioni secondarie.

- Iposurrenalismo, morbo di Addison ed iperplasia surrenalica congenita.

- Ipotiroidismo e tireotossicosi/ipertiroidismo.

- Malattie del metabolismo osseo ed osteoporosi.

- Ipogonadismo e disfunzione erettile.

Aree di ricerca di interesse

Ricerca clinica su patologia surrenalica benigna e maligna, in particolare iposurrenalismo primitivo (morbo di Addison, iperplasia surrenalica congenita).

Ricerca clinica su patologie della regione ipotalamo-ipofisaria, con particolare interesse verso gli incidentalomi ipofisari.

Specializzazione
Endocrinologia e Malattie del Metabolismo
Ulteriori informazioni di interesse

Specialista in Endocrinologia e Malattie del Metabolismo formato c/o Università degli Studi di Milano.


Ho effettuato una esperienza di 18 mesi nel corso della Scuola di Specialità presso il Queen Elizabeth Hospital, Birmingham, UK, collaborando con la prof.ssa Wiebke Arlt e la dott.ssa Niki Karavitaki. Dopo 6 mesi come observer ho effettuato l'iscrizione al General Medical Council in modo da poter effettuare ambulatori di endocrinologia generale, patologia ipofisaria e surrenalica, policistosi ovarica e malattie del metabolismo osseo in autonomia.


A settembre 2018 sono rientrato in Italia e da ottobre ho iniziato la mia collaborazione con Humanitas Medical Care.

Area Medica
Endocrinologia
Macro unità operativa
Endocrinologia
Patologie
Iposurrenalismo primitivo, morbo di Addison, iperplasia surrenalica congenita, adenoma surrenalico, iperaldosteronismo primitivo, feocromocitoma, ipercortisolismo subclinico, sindrome di Cushing, adenomi ipofisari, craniofaringioma
Ulteriori informazioni di interesse

Sub-investigator in diversi studi clinici multicentrici internazionali, seguendo i principi della Good Clinical Practice (GCP):

- I5E-MC-TSAT: studio randomizzato, in doppio cieco, controllato con placebo, a gruppi paralleli, con un’estensione in aperto, per la valutazione dell’impatto della

soluzione di testosterone sul testosterone totale, sull’impulso sessuale e sull’energia in uomini affetti da ipogonadismo

- LX1606.1-301-CS: A Phase 3, Randomized, Placebo-controlled, Parallel-group, Multicenter, Double-blind Study to Evaluate the Efficacy and Safety of Telotristat Etiprate

(LX1606) in Patients with Carcinoid Syndrome Not Adequately Controlled by Somatostatin Analog (SSA) Therapy

- LX1606.1-302-CS: A Multicenter, Long-term Extension Study to Further Evaluate the Safety and Tolerability of Telotristat Etiprate (LX1606)

- DIUR-005: A Phase III study of efficacy, safety and tolerability of Chronocort® compared with standard glucocorticoid replacement therapy in the treatment of congenital adrenal hyperplasia

- DIUR-006: A Phase III extension study of efficacy, safety and tolerability of Chronocort® in the treatment of congenital adrenal hyperplasia


Partecipazione a congressi nazionali ed internazionali.  Citando gli abstract più recenti:


- 17th European Congress of Endocrinology (ECE) 2015 - Dublin (Ireland)


Accettato come guided poster

Complete remission of hepatic metastasis after total gastrectomy for a gastric carcinoid tumor type 1: a case report.

Tresoldi AS, Bonifacio C, Pepe G, Carnaghi C, Lania AG


 

- 18th European Congress of Endocrinology (ECE) 2016 - Munich (Germany)

Accettato come guided poster

Natural history of a large cohort of pituitary incidentalomas in Italy

Tresoldi AS, Toini A, Profka E, Locatelli M, Lasio GB, Morenghi E, Spada A, Mantovani G, Lania AG


- 19th European Congress of Endocrinology (ECE) 2017 - Lisbon (Portugal)

Accettato come oral communication

A novel insight into the anticancer mechanism of metformin in Pancreatic Neuroendocrine Tumor cells

Vitali E, Piccinini S, Boemi I, Tresoldi A, Zerbi A, Carnaghi C, Spada A, Lania A


- 10° Edizione Incontri Italiani Ipotalamo Ipofisi (4I) 2018 – Siracusa (Italia)

Accettato come comunicazione orale

Outcome Chirurgico nei Pazienti Geriatrici Affetti da Adenoma Ipofisario non Secernente

Tresoldi AS, Ahmed SK, Arlt A, Ayuk J, Gittoes N, O'Reilly MW, Paluzzi A, Toogood A, Tsermoulas G, Karavitaki N


- 20th European Congress of Endocrinology (ECE) 2018 - Barcelona (Spain)


Accettato come guided poster – Vincitore del Premio Miglior Poster Clinico

Bilateral testicular masses and adrenal insufficiency in a young adult: is congenital adrenal hyperplasia the only possible diagnosis?

Tresoldi AS, Betella N, Pizzocaro A, Lania AG



- Society for Endocrinology - British Endocrine Society (SfE BES) 2018 - Glasgow (UK)

Accettato come featured clinical poster

What lies beneath: cutaneous Kaposi’s sarcoma as a first manifestation of ectopic ACTH-dependent Cushing’s syndrome

Tresoldi AS, Elhassan YS, Asia M, Elshafie M, Lane P, Manolopoulos KN, Velangi SS, Watkins S, Arlt W, O’Reilly MW


Esperienze professionali

Settembre 2017 - Agosto 2018
Queen Elizabeth Hospital, Mindelsohn Way, Edgbaston, Birmingham, B15 2TH, UK - Birmingham, Birmingham, United Kingdom

Honorary Clinical Attachment c/o Endocrine and Diabetes Unit

Pratica supervisionata in ambulatori di endocrinologia generale, patologia ipotalamo-ipofisaria, patologia gonadica maschile e femminile, patologia surrenalica, malattie del metabolismo osseo,diabete di tipo 1

Penultimo Ruolo e Descrizione Attività

Formazione

13/09/2018
Endocrinologia e Malattie del Metabolismo, votazione 70/70 cum laude
Università degli Studi di Milano
30/10/2012
Laurea in Medicina e Chirurgia, votazione 110/110 cum laude
Università degli Studi di Milano

Ruolo accademico

Nome Università / Ente
Institute of Metabolism and Systems Research (IMSR), College of Medical and Dental Sciences, University of Birmingham, Edgbaston, Birmingham, UK
Dal
Febbraio 2017
al
Agosto 2018
Ruolo
Honorary Research Associate
Descrizione attività
Attivita’ didattica in small group teaching (SGT) su patologie surrenaliche, tiroidee e della riproduzione

Attività Scientifiche

Nome dell'Ente
Institute of Metabolism and Systems Research (IMSR), College of Medical and Dental Sciences, University of Birmingham, Edgbaston, Birmingham
Nazione
United Kingdom
Incarico Ricoperto
Honorary Research Associate
Descrizione attività
Ricerca clinica in ambito ipofisario e surrenalico

L'Ospedale

Ospedale policlinico alle porte di Milano con centri specializzati per la cura di cancro, malattie cardio-vascolari, neurologiche ed ortopediche.

La ricerca

Il centro di Ricerca di Humanitas è un punto di riferimento mondiale per le malattie legate al sistema immunitario, dal cancro all’artrite reumatoide.

L'Università

L’ospedale Humanitas e Fondazione Humanitas per la Ricerca sono promotori di Humanitas University, ateneo non statale riconosciuto dal Ministero dell'Istruzione.

In evidenza

1. Percorso clinici multidisciplinari

Presso i centri specialistici di Humanitas (Cancer center, Cardio Center, Neuro Center, Ortho Center, Fertility Center, Centro Oculistico), è regola la collaborazione multidisciplinare di tutti gli specialisti – che possono intervenire nel percorso di cura del nostro paziente.

2. Lean e miglioramento continuo

Mettere al centro la qualità per noi significa essere filosoficamente disponibili come professionisti a metterci in discussione e a migliorare, individuando ogni area di possibile cambiamento e imparando dalle nostre esperienze.

3. Gli indicatori per misurare la qualità

Qualità, per noi, significa confrontarci in maniera trasparente e oggettiva con i risultati del nostro lavoro, in un percorso di miglioramento continuo basato su un’attenta analisi dei dati.