Pronto soccorso EAS


Chiedi al tuo caro il codice paziente per verificare in tempo reale il percorso all'interno della struttura.

Pazienti in pronto soccorso

Paziente Stato Attesa
M633
accertamenti in corso
J258
accertamenti in corso
U045
accertamenti in corso
S209
accertamenti in corso
V923
accertamenti in corso
M115
accertamenti in corso
W279
accertamenti in corso
A361
accertamenti in corso
V632
accertamenti in corso
Y723
accertamenti in corso
Q388
accertamenti in corso
B928
accertamenti in corso
B058
in osservazione
T629
accertamenti in corso
E355
accertamenti in corso
H318
in osservazione
Q864
accertamenti in corso
F846
accertamenti in corso
N831
accertamenti in corso
P918
accertamenti in corso
M183
accertamenti in corso
T277
accertamenti in corso
B795
in osservazione
A988
in osservazione
N544
accertamenti in corso
D401
accertamenti in corso
D895
in osservazione
Y455
accertamenti in corso
U492
in osservazione
M777
accertamenti in corso
E564
accertamenti in corso
G657
accertamenti in corso
G093
accertamenti in corso
P380
accertamenti in corso

Come funzionano i codici pazienti?

Attraverso metodi codificati (breve intervista del paziente, informazioni dal 118, informazioni da parenti o accompagnatori), viene individuato il problema principale e stabilito, in base alle condizione d’urgenza, il livello gravità di e la priorità di ingresso in sala visita. A ciascun paziente viene attribuito un codice:

Attuali tempi di attesa medi

Codice rosso
Visita immediata
Codice giallo
Visita urgente
Codice verde
Attesa da20 a55 min.
Codice bianco
Attesa di almeno75 min.

Afflusso pazienti in tempo reale al Pronto Soccorso

Totale pazienti in carico (34)

Pazienti da visitare (0)

Pazienti con accertamenti in corso (28)

Pazienti in osservazione (6)

Il Pronto Soccorso di Humanitas

Il Pronto Soccorso di Humanitas è stato concepito come un vero e proprio ospedale nell’ospedale, un centro autonomo capace di soddisfare tutte le esigenze di urgenza ed emergenza grazie ad un’équipe di medici ed infermieri specializzati, spazi per diagnosi e terapia dedicati, un’area di degenza riservata ai pazienti che, una volta arrivati al Pronto Soccorso, hanno necessità di essere ricoverati.