COME TI POSSIAMO AIUTARE?

centralino

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

PRENOTAZIONI PRIVATE

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online CLICCANDO QUI

cancer center
+39 02 8224 6280
Cardio Center
+39 02 8224 4330
centro obesità
+39 02 8224 6970
centro oculistico
+39 02 8224 2555
fertility center
+39 02 8224 4646
centro odontoiatrico
+39 02 8224 6868
Centro per le malattie infiammatorie croniche dell’intestino
+39 02 8224 8282
Lab Centro Diagnostico Privato
+39 02 8224 8224
Ortho center
+39 02 8224 8225

Epatologo

L'epatologia è la branca della medicina che si occupa dello studio, della prevenzione, della diagnosi e della gestione delle malattie che colpiscono il fegato, la cistifellea, le vie biliari e il pancreas.

 

Di cosa si occupa l'epatologo?

L'epatologo, medico in genere specializzato in gastroenterologia con esperienza clinica in ambito epatologico, si occupa di diagnosticare e di trattare le malattie che colpiscono il fegato, la cistifellea, le vie biliari e il pancreas. Inoltre può essere coinvolto nel monitoraggio dello stato di salute dei pazienti che hanno ricevuto un trapianto di fegato.

 

Quali sono le patologie trattate dall'epatologo?

Tra le patologie che un epatologo tratta sono incluse le epatiti virali e le malattie al fegato associate all'abuso di alcol. In particolare, l'epatologo può diagnosticare e trattare:

  • l'epatite non virale
  • l'epatite A, B, C ed E
  • l'epatite da cytomegalovirus, da virus Epstein-Barr, da Herpes simplex, da febbre gialla e da virus Rubella
  • l'epatite Cronica Virale
  • la steatosi epatica
  • la steatoepatite alcolica e non alcolica
  • la sindrome metabolica
  • la cirrosi epatica
  • le cisti epatiche
  • il tumore al fegato
  • l'ittero
  • le overdose da farmaco
  • emorragie intestinali causate da ipertensione portale associata a traumi al fegato
  • difetti enzimatici che portano all'ingrossamento del fegato nei bambini
  • alcune infezioni, come la malattia idatidea o la schistosomiasi
  • le malattie epatiche genetiche e metaboliche
  • l'emocromatosi
  • la pancreatite
  • i danni al pancreas causati da infezioni, tumori, abuso di alcol, emorragie o ostruzioni
  • l'emangioma semplice o cavernoso
  • l'iperplasia focale nodulare
  • l'adenoma
  • i tumori del sistema biliare
  • il colangiocarcionoma
  • il cancro della cistifellea
  • l'ipertensione portale
  • la calcolosi della colecisti e delle vie biliari

 

Quali sono le procedure più utilizzate dall'epatologo?

Fra le procedure più utilizzate dall'epatologo sono incluse:

  • la colangiopancreatografia endoscopica retrograda (ERCP)
  • la colangiografia transepatica percutanea (PTC)
  • lo shunt portosistemico intraepatico transgiugulare (TIPSS)

 

Quando chiedere un appuntamento con l'epatologo?

In genere è il medico di base a suggerire una visita dall'epatologo. Fra i motivi che possono spingere a questo consiglio sono inclusi i sintomi di un'overdose da farmaci, emorragie gastrointestinali, ittero, asciti e anomalie nei risultati degli esami del sangue.