COME TI POSSIAMO AIUTARE?

centralino

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

PRENOTAZIONI PRIVATE

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online CLICCANDO QUI

cancer center
+39 02 8224 6280
Cardio Center
+39 02 8224 4330
centro obesità
+39 02 8224 6970
centro oculistico
+39 02 8224 2555
fertility center
+39 02 8224 4646
centro odontoiatrico
+39 02 8224 6868
Centro per le malattie infiammatorie croniche dell’intestino
+39 02 8224 8282
Lab Centro Diagnostico Privato
+39 02 8224 8224
Ortho center
+39 02 8224 8225

Cardiochirurgo

La cardiochirurgia si occupa delle persone affette da malattie cardiovascolari che hanno bisogno di un trattamento chirurgico.

 

Di cosa si occupa il cardiochirurgo?

Il cardiochirurgo esegue interventi chirurgici su cuore e vasi sanguigni per porre rimedio ai danni causati da malattie e disturbi dell'apparato cardiovascolare dopo che le terapie mediche si sono rivelate inefficaci.
Per farlo può eseguire diversi tipi di interventi sia al cuore sia ai vasi sanguigni, a volte impiantando anche apparecchi in grado di aiutare il cuore a pompare il sangue nel resto dell'organismo. Inoltre il cardiochirurgo è il medico che si occupa dei trapianti di cuore.

 

Quali sono le patologie trattate dal cardiochirurgo?

Fra le patologie e le condizioni più spesso trattate dal cardiochirurgo sono incluse:

  • le valvulopatie
  • le cardiopatie congenite
  • l'aneurisma della radice aortica
  • aneurismi dell'aorta ascendente
  • aneurismi dell'arco aortico
  • la coronarosclerosi ostruttiva
  • la cardiomiopatia dilatativa post-ischemica
  • l'insufficienza mitralica acuta post-infartuale da rottura di papillare
  • il difetto interventricolare postinfartuale
  • la fibrillazione atriale
  • le aritmie
  • la dissecazione aortica acuta
  • l'angina

 

Quali sono le procedure più utilizzate dal cardiochirurgo?

Il cardiochirurgo può eseguire interventi a cuore aperto o utilizzare approcci meno invasivi eseguendo solo piccole incisioni tra le costole. Le procedure più utilizzate sono:

  • il bypass coronarico
  • l'angioplastica
  • la sostituzione di una valvola cardiaca
  • l'aterectomia
  • la cardiomioplastica
  • il trapianto di cuore
  • l'ablazione con radiofrequenza
  • l'impianto di stent
  • la rivascolarizzazione transmiocardica
  • l'impianto di pacemaker o di altri sistemi per assistere l'attività del cuore

 

Quando chiedere un appuntamento con il cardiochirurgo?

Il cardiologo indirizza i pazienti dal cardiochirurgo. Molte volte tutto ha inizio nell'ambulatorio del medico di base, che insospettito dai sintomi descritti dal paziente prescrive una visita cardiologica. Solo in una fase successiva, se il cardiologo riterrà necessario un intervento chirurgico, indirizzerà il paziente dal cardiochirurgo.