COME TI POSSIAMO AIUTARE?

centralino

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

PRENOTAZIONI PRIVATE

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online CLICCANDO QUI

cancer center
+39 02 8224 6280
Cardio Center
+39 02 8224 4330
centro obesità
+39 02 8224 6970
centro oculistico
+39 02 8224 2555
fertility center
+39 02 8224 4646
centro odontoiatrico
+39 02 8224 6868
Centro per le malattie infiammatorie croniche dell’intestino
+39 02 8224 8282
Lab Centro Diagnostico Privato
+39 02 8224 8224
Ortho center
+39 02 8224 8225

Indivia belga

Che cos'è l'indivia belga?

L'indivia belga è un ortaggio originario del Belgio, viene anche chiamata Cicoria witloof, che in olandese significa "a foglia larga". Appartiene alla stessa famiglia delle Cicorie e si caratterizza per il tipico sapore amarognolo. Se ne consumano solo le foglie, che si presentano sode e croccanti, piuttosto affusolate, di colore bianco chiaro con le punte tendenti al verde.

 


Quali sono le proprietà nutrizionali?

100 grammi di indivia belga cruda apportano circa 15 Calorie, ripartite come segue:

  • 16% proteine
  • 15% lipidi
  • 69% carboidrati

 

In particolare, 100 grammi di indivia belga cruda contengono:

 

 


Quando non mangiare l'indivia belga?

A oggi non sono note interazioni tra il consumo di indivia belga e l'assunzione di farmaci o altre sostanze.

 


Stagionalità dell'indivia belga

L'indivia belga giunge a maturazione tra novembre e gennaio.

 


Possibili benefici e controindicazioni

L'apporto di fibre e acqua rende l'indivia belga un alimento ideale nei soggetti che debbano migliorare il transito intestinale (può risultare leggermente lassativa). Il limitato apporto energetico la rende adatta a regimi alimentari a basso introito calorico e grazie alla consistenza croccante, aumenta il senso di sazietà.

 

L'indivia belga è una discreta fonte di vitamine A, C e del gruppo B ed è inoltre un'ottima fonte di acido folico (vitamina B9), essenziale per il benessere dell'apparato cardiovascolare e molto importante in gravidanza per uno sviluppo ottimale del nascituro. Povera di sodio e ricca di acqua, è diuretica e depurativa. Interessante anche la presenza di calcio, minerale essenziale all'organismo umano implicato nei meccanismi di contrazione e rilasciamento dei muscoli, nella coagulazione del sangue, nella regolazione della permeabilità cellulare e nella trasmissione dell'impulso nervoso.
A oggi non sono note controindicazioni al consumo di indivia belga, a meno che non si soffra di allergia a questo ortaggio.

 

 


Disclaimer
Le informazioni riportate rappresentano indicazioni generali e non sostituiscono in alcun modo il parere medico. Per garantirsi un'alimentazione sana ed equilibrata è sempre bene affidarsi ai consigli del proprio medico curante o di un esperto di nutrizione.