COME TI POSSIAMO AIUTARE?

centralino

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

PRENOTAZIONI PRIVATE

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online CLICCANDO QUI

cancer center
+39 02 8224 6280
Cardio Center
+39 02 8224 4330
centro obesità
+39 02 8224 6970
centro oculistico
+39 02 8224 2555
fertility center
+39 02 8224 4646
centro odontoiatrico
+39 02 8224 6868
Centro per le malattie infiammatorie croniche dell’intestino
+39 02 8224 8282
Lab Centro Diagnostico Privato
+39 02 8224 8224
Ortho center
+39 02 8224 8225

Asparagi

Che cosa sono gli asparagi?

Gli asparagi (Asparagus officinalis) sono ortaggi appartenenti alla famiglia delle Asparagaceae. La loro origine è collocata nell'est del bacino del Mediterraneo e nell'Asia Minore. Oggi sono coltivati a livello commerciale in Europa, Cina, Perù, Australia e Stati Uniti.

 

 

Quali sono le proprietà nutrizionali?

100 g di asparagi apportano circa 20 Calorie suddivise come segue:

  • 50% proteine
  • 42% carboidrati
  • 8% lipidi

 

In particolare, in 100 g di asparagi si trovano:

 

Gli asparagi sono una fonte di carotenoidi (alfa e beta- carotene, luteina/zeaxantina).

 

 

Quando non mangiare gli asparagi?

Il consumo di asparagi potrebbe interferire con l'azione dei diuretici.

 

 

Stagionalità degli asparagi

In Italia gli asparagi sono di stagione da marzo a giugno.

 

 

Possibili benefici e controindicazioni

Molte medicine tradizionali usano gli asparagi contro ritenzione idrica e sindrome del colon irritabile. Infatti stimolano la diuresi e forniscono fibre che promuovono il funzionamento regolare dell'intestino e riducono il rischio di tumori al colon. Inoltre le fibre aiutano a tenere sotto controllo i livelli di colesterolo e di zuccheri nel sangue. Gli asparagi sono inoltre una fonte di antiossidanti che aiutano a ridurre il rischio di sviluppare tumori e disturbi neurodegenerativi e a combattere le infezioni. L'acido folico aiuta a prevenire le malformazioni del sistema nervoso durante la gestazione; altre vitamine del gruppo B favoriscono un buon funzionamento del metabolismo, la vitamina K, il fosforo e il calcio proteggono le ossa, il potassio è un alleato della salute cardiovascolare e ferro e rame sono importanti per la sintesi dei globuli rossi.

 

Il consumo di asparagi può conferire alle urine un odore cattivo, ma innocuo.

 

 

 

Disclaimer
Le informazioni riportate rappresentano indicazioni generali e non sostituiscono in alcun modo il parere medico. Per garantirsi un'alimentazione sana ed equilibrata è sempre bene affidarsi ai consigli del proprio medico curante o di un esperto di nutrizione.