COME TI POSSIAMO AIUTARE?

centralino

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

PRENOTAZIONI PRIVATE

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online CLICCANDO QUI

cancer center
+390282246280
Cardio Center
+39 02 8224 4330
centro obesità
+39 02 8224 6970
centro oculistico
+39 02 8224 2555
fertility center
+39 02 8224 4646
centro odontoiatrico
+39 02 8224 6868
Centro per le malattie infiammatorie croniche dell’intestino
+39 02 8224 8282
Lab Centro Diagnostico Privato
+39 02 8224 8224
Ortho center
+39 02 8224 8225

Cardiologia dello scompenso

L'Unità Operativa di Cardiologia clinica si occupa di ogni aspetto della patologia cardiovascolare: la cardiopatia ischemica (angina, infarto), lo scompenso, le aritmie e l'ipertensione costituiscono gli aspetti clinici più comuni delle malattie cardiovascolari. L'attività dell'Unità Operativa si articola in regime di ricovero elettivo e in Pronto Soccorso (oltre il 30% dei pazienti che afferiscono al Pronto Soccorso presentano problemi cardiovascolari e sono sottoposti a consulenza specialistica), in prericovero (tutti i pazienti per i quali è programmato un intervento chirurgico di elezione sono valutati dal punto di vista clinico e strumentale) e in ambulatorio.

La valutazione cardiologica si avvale dell'impiego di metodiche strumentali (ergometria, elettrocardiografia dinamica, ecocardiografia, medicina nucleare, radiologia ecc.) che unitamente alla clinica permettono di formulare e di ottimizzare l'iter diagnostico terapeutico dei pazienti.

All'Unità afferisce anche il Centro di Insufficienza Cardiaca. Il Centro si occupa del corretto inquadramento diagnostico e prognostico del paziente con insufficienza cardiaca attraverso metodiche non invasive, quali ecocardiografia e valutazione funzionale, e invasive, come lo studio emodinamico, coronarografia, studio elettrofisiologico. Il trattamento della sindrome da insufficienza cardiaca si avvale di un approccio integrato: terapia medica adattata di continuo alle condizioni del paziente, attraverso un programma di follow-up ambulatoriale e, in collaborazione con gli altri specialisti cardiologi e cardiochirurghi di Humanitas, trattamenti di tipo interventistico.