Anche Humanitas partecipa all’edizione 2018 del FuoriSalone di Milano, unendo la scienza al design con due progetti: Cells, l’installazione realizzata dall’architetto Filippo Taidelli che dal 16 al 28 aprile sarà alla Statale di Milano; e l’ABC della sicurezza in casa, un evento di Humanitas San Pio X targato HumanitasMAMA, per scoprire come dovrebbe cambiare l’ambiente domestico con l’arrivo di un figlio, in collaborazione con LAGO e Family Welcome.

Cells: una visione della “sanità del futuro” attraverso un’installazione in Statale

Il mondo della sanità sta attraversando una rapida evoluzione in cui l’innovazione tecnologica, tra i vari fattori, sta modificando l’attuale modalità di diagnosi, cura e anche assistenza fino alla formazione dei nuovi professionisti della salute. Anche la modalità di fruizione degli ospedali sta cambiando, insieme alla nascita di spazi dedicati alla salute in luoghi inusuali ma che fanno parte del nostro quotidiano e che modificherà sempre di più il rapporto tra utente e luoghi di cura.

Cells, l’installazione realizzata dall’architetto Filippo Taidelli vuole rappresentare e far vivere in prima persona proprio questo cambiamento.

Gli aspetti medici e scientifici del progetto saranno presentati mercoledì 18 aprile, alle ore 18.00 presso la Sala del Senato Accademico. Interverrà il professor Maurizio Cecconi, Responsabile del Dipartimento di Anestesia e Terapia Intensiva di Humanitas e docente di Humanitas University, che tratteggerà l’evoluzione dell’ospedale e di aree chiave come la Terapia Intensiva e la sala operatoria. Inoltre il professor Raffaello Furlan, Professore Ordinario di Medicina Interna di Humanitas University, porrà un forte accento sull’uso dell’intelligenza artificiale in medicina e soprattutto nella formazione dei medici del futuro.

L’architetto Taidelli ha progettato il Campus di Humanitas University inaugurato lo scorso novembre, concepito secondo i più moderni standard in termini di tecnologia e comfort ambientale tali e che esprime il cambiamento della sanità e della formazione dei nuovi professionisti della salute. Infatti il Campus, affiancando e rafforzando la clinica e la ricerca con le frontiere più avanzate della didattica, rappresenta la manifestazione fisica del triangolo della conoscenza che è alla base della mission di Humanitas.

ph. Andrea Martiradonna

HumanitasMAMA: sicurezza in casa per mamma e bebè

Dal 19 al 21 aprile, gli specialisti del Punto Nascita di Humanitas San Pio X, in collaborazione con LAGO e Family Welcome, saranno presenti alla Design Week 2018 con l’ABC della sicurezza in casa, evento targato HumanitasMAMA, per scoprire come dovrebbe cambiare l’ambiente domestico con l’arrivo di un figlio. Il design cambia prospettiva e viene ripensato in base alla sicurezza guardando la casa anche con gli occhi di un bambino.

Nella cornice dell’Appartamento LAGO Milano Brera, un’installazione di cubi decorati con le lettere dell’alfabeto, che richiamano il tipico gioco dell’infanzia, aiuterà gli adulti in questo gioco di prospettiva, identificando i piccoli accorgimenti utili per mettere ogni stanza in sicurezza. Dalla D di detersivi alla S di spigoli, su ogni cubo i visitatori potranno leggere i consigli degli esperti Humanitas San Pio X. E poi, spazio agli incontri e alle tavole rotonde per rispondere ai tanti dubbi legati alla sicurezza in casa in un momento delicato come l’arrivo di un figlio.

Lo stile sarà quello di HumanitasMAMA, l’appuntamento autunnale organizzato da Humanitas San Pio X, che però quest’anno esce dalla struttura ospedaliera per portare il proprio bagaglio di informazione scientifica pregnancy oriented all’esperienza della Design Week.