Il prof. Silvio Danese, Responsabile del Centro per le Malattie Infiammatorie Croniche Intestinali di Humanitas, è Presidente Eletto della European Crohn’s and Colitis Organisation (ECCO), la più grande associazione internazionale di specialisti in Malattie Infiammatorie Intestinali fondata nel 2001 con l’obiettivo di migliorare le cure dei pazienti affetti da queste patologie.

 

Schermata 2016-03-23 alle 13.56.45

 

Che cos’è la European Crohn’s and Colitis Organisation (ECCO)?

La European Crohn’s and Colitis Organisation (ECCO) è la più grande associazione al mondo di specialisti in Malattie Infiammatorie Intestinali (in inglese IBD, Inflammatory Bowel Disease), e riunisce oltre 6000 gastroenterologi provenienti da 36 Paesi. La missione di ECCO è quella di migliorare la cura dei pazienti affetti da IBD in tutti i suoi aspetti, facilitando altresì la definizione di linee guida condivise e la collaborazione oltre i confini internazionali. Il prof. Silvio Danese ha recentemente ottenuto il ruolo di president-elect.

 

Cosa sono le Malattie Infiammatorie Croniche Intestinali?

 Le Malattie Infiammatorie Croniche Intestinali comprendono la malattia di Crohn e la rettocolite ulcerosa. Si calcola che in Italia circa 200mila persone siano oggi affette da queste patologie, e il numero di malati è aumentato di circa 20 volte negli ultimi 10 anni.

In Humanitas è attivo un Centro per le Malattie Infiammatorie Croniche Intestinali che, con approccio multidisciplinare, mette a disposizione dei pazienti un programma completo e su misura di diagnosi e di cura.

Per maggiori informazioni sul Centro per le Malattie Infiammatorie Croniche Intestinali di Humanitas visita la pagina dedicata.