COME TI POSSIAMO AIUTARE?

centralino

Se hai bisogno di maggiori informazioni contattaci telefonicamente

PRENOTAZIONI PRIVATE

Prenota una visita in privato o con assicurazione telefonicamente, oppure direttamente online CLICCANDO QUI

cancer center
+39 02 8224 6280
Cardio Center
+39 02 8224 4330
centro obesità
+39 02 8224 6970
centro oculistico
+39 02 8224 2555
fertility center
+39 02 8224 4646
centro odontoiatrico
+39 02 8224 6868
Centro per le malattie infiammatorie croniche dell’intestino
+39 02 8224 8282
Lab Centro Diagnostico Privato
+39 02 8224 8224
Ortho center
+39 02 8224 8225

Trabeculectomia

Si tratta di un intervento chirurgico per la cura del glaucoma, da eseguire quando i trattamenti farmacologici non siano più sufficienti o in caso non siano tollerati dal paziente.

Che cos'è la trabeculectomia?

E' un intervento filtrante che crea un "by pass" tra l'interno e la parte esterna dell'occhio (sotto la congiuntiva, coperta dalla palpebra superiore), in modo tale da far defluire negli spazi sottocongiuntivali l'umore acqueo in eccesso all'interno dell'occhio e diminuirne la pressione. Questo permette di limitare la progressione del glaucoma.
In Humanitas è possibile intervenire con una variante della trabeculectomia semplificata grazie all'utilizzo di un impianto microscopico valvolare detto "Ex-PRESS®".

Come funziona la trabeculectomia?

L'intervento viene eseguito in anestesia locale e normalmente si richiede una notte in ospedale per osservazione e controlli al mattino successivo.

Quali sono i vantaggi della trabeculectomia?

La scelta di intervenire con la trabeculectomia dipende dallo stadio e della progressione della malattia.
Il trattamento consente di limitare la progressione del glaucoma e al paziente di migliorare la qualità della propria vita, sospendendo la terapia farmacologica con colliri.

La trabeculectomia è dolorosa o pericolosa?

L'intervento non provoca dolore, in quanto eseguito in anestesia locale. Dopo l'effetto dell'anestesia, il paziente potrebbe avvertire poco fastidio, correlato ai punti di sutura.

Quali pazienti possono effettuare la trabeculectomia?

L'intervento è adatto a quasi tutti i pazienti, con l'eccezione dei casi di glaucoma allo stadio terminale, in quanto non porterebbe alcun beneficio.

Follow up

Nei primi due mesi le visite di controllo sono settimanali. A partire dal terzo mese vengono riprogrammanti controlli a distanza variabile in base al decorso postoperatorio.

Sono previste norme di preparazione all'intervento?

Il paziente deve instillare colliri prescritti dai medici del Centro Glaucoma programmati nelle visite precedenti. Il giorno prima dell'intervento si deve presenta per la verifica della pressione oculare e il controllo generale.